Quanto guadagnava Pupo come opinionista del Grande Fratello? Spunta la cifra monstre

Il celebre cantante si è lasciato andare a rivelazioni che non sono state ben accette da parte di Mediaset.

Il cantante toscano ha parlato a ruota libera per quanto riguarda la sua esperienza al Grande Fratello VIP, dove ha partecipato nel ruolo di opinionista. Le sue sono state dichiarazioni scomode per Mediaset, soprattutto perché ha fatto cattiva pubblicità al programma dove ha lavorato, e inoltre ha anche percepito un importante incasso.

Le rivelazioni di Pupo riguardo il Grande Fratello
Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, ha rilasciato delle dichiarazioni non ben accette sul GF – Credit Ansa Foto – Galleriaborghese.it

Un personaggio eclettico, particolare, spesso al centro dell’attenzione per le sue dichiarazioni poco consone al contesto in cui si trova: Pupo, all’anagrafe Enzo Ghignazzi, non ha peli sulla lingua e dice spesso ciò che pensa, anche se rischia di trovarsi nei guai. Ed è ciò che è accaduto recentemente, quando ha raccontato come sono andate le cose durante l’edizione 2020 del reality più seguito d’Italia.

Ha rivelato di non aver mai visto neanche un minuto della trasmissione, condotta sempre da Alfonso Signorini da anni, e di aver ingaggiato un autore per seguirlo al suo posto, perché non aveva la forza di guardarlo. La motivazione? Era un programma che gli faceva “cag*re“. Una forte affermazione da parte sua, soprattutto perché è stato opinionista del GF per ben due edizioni consecutive.

Un guadagno enorme e poca riconoscenza

La terribile intervista non è stata approvata da Mediaset e da tutti i suoi membri. Il comportamento di Pupo è stato biasimato da tutti, in quanto era stata volontà del cantautore poter rinnovare il contratto una seconda volta.

Pupo ha incassato un ingente guadagno e ha parlato male del GF
Il comportamento contraddittorio di Pupo non è stato approvato da nessuno – Credit Ansa Foto – GalleriaBorghese.it

In particolar modo, Alfonso Signorini ha affermato ai microfoni di Verissimo che da parte del cantante ci fosse stata una mancanza di gratitudine, sottolineando quanto Pupo fosse contento di far parte del reality, nonostante si fosse trovato nel pieno della pandemia (ne é diventato opinionista l’8 gennaio 2020).

Il settimanale Oggi ha rivelato che le affermazioni contraddittorie potrebbero avere gravi conseguenze: probabilmente Piersilvio Berlusconi, amministratore delegato di Mediaset, chiuderà definitivamente ogni tipo di rapporto con il cantante, non permettendogli di apparire più sui suoi canali.

Berlusconi Jr. lo ha anche definito “colpevole di irriconoscenza“, perché gli è stata offerta un’opportunità per aumentare la propria visibilità e notorietà, guadagnando anche una cifra non indifferente. Il cantautore infatti avrebbe incassato 15mila euro dopo la registrazione di ogni puntata. Ora comprendiamo bene la delusione di tutti coloro che lavorano in questa grande azienda. Come dice il proverbio, “Oltre al danno, la beffa“.

Impostazioni privacy