Puzza di sudore sui vestiti, non solo detersivo e ammorbidente: la miscela fai da te da aggiungere al lavaggio

Col caldo l’odore di sudore è più presente: come eliminare il problema per chi non riesce a regolarizzarlo con il deodorante.

I meteorologi ci hanno avvertito: il clima della prossima settimana vedrà temperature altissime e in modo consequenziale sarà anche più difficile nascondere l’odore di sudore. Ci sono persone che si lavano più volte al giorno, applicano il deodorante ripetutamente, eppure non riescono a coprire quell’odore persistente e in alcuni casi molto sgradevole. Spesso in questi casi non si tratta di cattiva pulizia bensì di un problema ormonale o di ph, di difficile risoluzione in entrambi i casi.

Come sconfiggere l’odore di sudore dai tessuti
Le tue magliette preferite odorano ancora di sudore? Ecco il metodo infallibile per eliminarlo una volta per tutte – galleriaborghese.it

Oltre a lavarsi spesso e cercare di utilizzare il deodorante giusto (magari meglio farsi aiutare da una farmacista), può essere utile anche scegliere t-shirt di cotone, ed evitare tutti i tessuti sintetici che sono quelli che provocano di più i cattivi odori. Oltre a prendere queste precauzioni, però, è anche importante sapere come lavare le magliette.

A volte può capitare che se il sudore è troppo acido, sulla maglietta rimanga l’alone e la puzza generati quando è stata indossata precedentemente, seppur in minima parte. In questi casi non c’è detersivo che tenga ma esiste invece un metodo alternativo vincente: economico e anche veloce.

Come risolvere il problema dell’odore di sudore che rimane sulle magliette

Si tratta di creare uno spray a casa con prodotti di facile reperibilità e da un costo irrisorio. Innanzitutto va acquistato un contenitore spray, oppure può essere riciclato da qualche prodotto per la pulizia della casa. Per ogni mezzo litro di acqua, bisognerà mettere un cucchiaio di aceto bianco e un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Una volta chiusa la bottiglietta, va mescolato bene il composto agitandolo.

pochi euro per salvare le magliette dalla puzza di sudore
Miscela perfetta per eliminare l’odore di sudore dai capi – galleriaborghese.it

I benefici di questa miscela sono tanti: non solo non scolorisce le magliette, ma neutralizza gli odori sgradevoli e riesce anche a rimuovere aloni e macchie, soprattutto in zone localizzate come le ascelle. Per un corretto utilizzo bisogna applicarlo con il capo asciutto, direttamente su tutta la zona interessata.

Una volta aver fatto ciò, basterà aspettare qualche minuto per far agire il composto e poi si potrà aggiungere le magliette agli altri vestiti e lavarli come al solito nella lavatrice con i detersivi che si utilizzano comunemente. Provare per credere: aloni e odori sgradevoli saranno completamente andati via, l’importante per la riuscita è ricordarsi di lasciare agire il prodotto per qualche minuto prima di inserirlo in lavatrice, altrimenti non si otterrà il risultato sperato.

Gestione cookie