Puoi scoprire se qualcuno ti sta mentendo nei messaggi che ti scrive: 5 trucchi infallibili

Le bugie hanno le gambe corte: ecco come fare a scoprire chi ti sta mentendo, anche attraverso un semplice messaggio.

Chi di noi non ha mai raccontato una bugia, piccola o grande che sia, ai genitori, amici o parenti? Alcune si possono definire “bianche”, in quando non fanno male a nessuno. Ma tante altre, invece, vengono dette solo perché si ha la voglia di fare qualcosa che il partner oppure un nostro amico non sarebbe contento che facessimo.

bugia attraverso i messaggi
Come fare a scoprire una bugia attraverso i messaggi Galleriaborghese.it

Si parla più spesso di come è più facile riconoscere una persona bugiarda guardandola in faccia: infatti, chi racconta le bugie spesso e volentieri fa dei gesti che possono raccontare un’altra verità. Si deve fare più molta più attenzione agli occhi, al suo sguardo in generale. Quando invece mentono attraverso un messaggio, ovviamente, si fa più fatica a capire. Ma in questo articolo scopriremo proprio questo e ti aiuteremo a capire chi ti sta dicendo una bugia. Non è semplice, ma ci sono 5 segnali che ti faranno comprendere meglio con chi stai parlando.

Segnali che ti stanno mentendo attraverso i messaggi

Il primo segnale da tenere sotto controllo è quando si vuole cambiare argomento: un bugiardo, infatti, cercherà di portare la discussione e di concentrarla su un’altra completamente diversa. Ma non è finita qui: infatti potrebbero anche provare ogni cosa, pur di evitare di rispondere alla domanda iniziale che li ha messi sotto il microscopio.

raccontare una bugia
E’ più facile mentire per messaggi, ma attenzione a questi segnali – Galleriaborghese.it

Il secondo è quello che di farti i complimenti, solo dopo averti dato una risposta veloce. Questo è un metodo utilizzato soprattutto da chi ti conosce più di tutti: in questo modo, toccando i giusti tasti, può essere utilizzato da un bugiardo per acquisire il controllo della conversazione e indirizzarla in una nuova direzione. E tende ad avere successo solo perché ci sentiamo dire delle belle parole.

Rimangono molto sul vago: chi ti sta mentendo cercherà di non entrare mai nei particolari di quello che sta o non sta facendo. In questo modo, non ti hanno mentito, hanno solo raccontato metà della loro verità, omettendo qualche piccolo particolare.

Inoltre, sono in grado di affermare di essere onesti e di non mentire mai”. Una persona onesta non ha bisogno di affermare quanto lo sia: forse, vuole essere solo sicuro di riuscire a portarti fuori strada nascondendoti in realtà quello che sta facendo.

Infine, possono creare storie complesse ed estremamente dettagliate. Raccontano spesso storie troppo complesse, raccontando ogni particolare, che potrebbero far sembrare le loro storie vere, anche se non lo sono. E rendono quella storia così avvincente da convincere anche loro stessi che sia la verità.

Impostazioni privacy