Principessa Diana, quello che (forse) qualcuno ancora non sa su di lei

Ci sono cose della Principessa Diana che forse qualcuno ancora non sa: ecco qualche curiosità imperdibile su di lei.

Sono passati ormai molti anni dalla morte di Lady Diana eppure la vita della principessa continua a incuriosire tante persone in tutto il mondo. Ecco alcune cose che di lei non tutti conoscevano, o che forse non ricordavamo.

principessa diana, quello che non si sa su di lei
Principessa Diana, quello che (forse) qualcuno ancora non sa su di lei (Instagram (@principessadiana) – galleriaborghese.it

Era la notte tra il 30 e il 31 agosto del 1997, quella maledetta in cui in un incidente fatale Lady Diana perse la vita a Parigi. Era insieme al compagno, Dodi Al-Fayed, figlio dell’imprenditore egiziano, quando avvenne il dramma in galleria. La notizia sconvolse il Regno Unito e ancora oggi i sudditi continuano ad amare la Regina dei loro cuori. Una morte così prematura di una donna consacrata come principessa del popolo non sarà mai dimenticata. Ma non tutti conoscono nel dettaglio la storia di Lady D.

Lady Diana e le curiosità che riguardano la sua vita, tutto quello che c’è da sapere su di lei

Lady Diana ha perso la vita quando era troppo giovane, quando aveva appena incontrato un nuovo amore, che forse le cambiò l’esistenza per sempre. La sua vita sopra le righe e i dissidi con re Carlo III, colui che all’epoca era il marito, hanno reso celebre le sue gesta e di lei ormai si sa quasi tutto. Tra interviste, diari, documentati e dichiarazioni della stessa principessa, forse sono davvero poche le curiosità che ancora non sono note: eccone alcune.

principessa diana, quello che non si sa su di lei
Le curiosità su Lady Diana che non tutti conoscono (Instagram @dianaprincessofwales) – galleriaborghese.it

Sicuramente il vero mistero riguarda la morte della principessa e il fatto che, secondo alcuni, fosse stata commissionata dal Principe Filippo ai servizi segreti britannici perché lei era incinta di Dodi. Un ennesimo scandalo che la Royal Family voleva mettere a tacere eliminando un personaggio assai scomodo, una minaccia per la monarchia.

Di tutto questo però non c’è mai stata nemmeno una prova, ma solo teorie complottistiche. Lady Diana ha sempre vissuto rompendo l’etichetta, scegliendo il popolo a quel marito che le aveva dato la favola senza lieto fine, un matrimonio infelice. E così la principessa decise di vivere a modo suo, educando i figli piuttosto che rivolgendosi alle balie reali. Per la scuola non scelse tutori ma un collegio, decisione poi portata avanti anche da Kate Middleton.

Contro il protocollo ci andò soprattutto con l’abbigliamento, divenendo un’icona di stile, vestita in particolare da Gianni Versace. I suoi abiti diventeranno storia della moda, e ancora oggi sono celebri. Insolite sono state anche le sue amicizie. Tra i suoi legami affettivi ricordiamo ad esempio Freddie Mercury, il frontman dei Queen, con il quale passò una serata in un locale gay, travestita da uomo. Un gesto rivoluzionario considerando che all’epoca dei fatti non era ancora divorziata, quindi era di fatto ancora la principessa consorte dell’erede al trono.

Impostazioni privacy