Posso acquistare con legge 104 ventilatore e condizionatore? Si e No, ecco cosa puoi fare

Con la legge 104 è possibile acquistare condizionatore e ventilatore? Vediamo tutto quello che si può fare in questa situazione.

Con l’arrivo dell’estate e insieme a essa le alte temperature, si ha sempre più bisogno di dispositivi utili al refrigerio come ventilatori e condizionatori. Il costo di questi ultimi varia in base alla marca, al modello, alla potenza e ad altre caratteristiche che formano il prodotto. In merito al costo, c’è anche la possibilità di risparmiare, ad esempio per chi può utilizzare le agevolazioni della legge 104. Ma quale supporto ci spetta su questi dispositivi? Vediamo nel dettaglio cosa è in nostro potere.

legge 104 acquisti
Condizionatori o ventilatori? Su chi vale l’agevolazione della legge 104 -galleriaborghese.it

Dunque, per chi è affetto da una percentuale di disabilità, ha diritto a delle agevolazioni sull’acquisto di determinate tipologie di prodotti. Questi devono essere funzionali a migliorare la condizione di disabilità del paziente, o quantomeno ad agevolare le condizioni di vita ordinarie. Detto ciò, è quindi possibile acquistare con l’iva al 4% condizionatori e ventilatori? Per il secondo strumento l’agevolazione vale, mentre se parliamo di climatizzatori la situazione cambia perché la riduzione dell’iva non sussiste. Ma per quale motivo?

Condizionatori e ventilatori: quali si possono acquistare con la riduzione iva della legge 104?

È bene dire che con le agevolazioni della legge 104 non è possibile acquistare un condizionatore, ma perché? Dall‘Agenzia delle Entrate non è considerato uno strumento tecnico o informatico detraibile con le agevolazioni della legge 104. La decisione dell’AdE è racchiusa nella risoluzione numero 57 del 3 maggio 2005, dov’è chiaramente esplicitato: «I condizionatori non rientrano tra i “sussidi tecnici e informatici” volti a favorire l’autonomia e l’autosufficienza delle persone con disabilità di cui all’art. 3, della legge 5 febbraio 1992, n.104».

condizionatori legge 104
Cosa si può acquistare con la legge 104: condizionatori o ventilatori? -galleriaborghese.it

Una decisione però che potrebbe essere rimodulata, dato che i condizionatori, con le temperature in continuo aumento, offrono una soluzione ottimale a coloro che sono costretti in casa data la loro disabilità. Ridurre il caldo e l’umidità nelle loro abitazioni potrebbe alleviare in parte la loro condizione.

Quello che è ufficiale, è solo lo sconto, e quindi la riduzione iva al 4% per i ventilatori, secondo il Ministero delle Finanze utile ad agevolare la condizione di chi ha mobilità ridotta. Questo significa che per godere della detrazione al 4%, al momento dell’acquisto è obbligatorio dimostrare il collegamento funzionale tra il ventilatore e la persona con mobilità ridotta. Dunque il legame tra la patologia e il prodotto che si vuole acquistare. Il calcolo dell’iva al 4% è semplice: detraete prima il 22% dell’iva al costo del prodotto e poi aggiungete il 4%.

Impostazioni privacy