Pioggia di nuovi bonus entro fine settembre: tanti soldi per te da chiedere in questo modo

Per la gioia di molti ci saranno diversi bonus che verranno approvati entro fine settembre: ecco di quali si tratta e come richiederli.

Sappiamo bene che la maggior parte della popolazione cerca conforto nelle agevolazioni e nei bonus messi a loro disposizione dallo Stato o dall’INPS. Per fortuna le persone che si trovano in difficoltà in questo periodo sono continuamente aiutate dal Governo. Infatti, per via dell’inflazione, sono stati erogati bonus spesa come la Carta Acquisti e la Carta Dedicata a te.

Tutti i bonus di settembre
Ecco tutti i bonus di settembre e i requisiti necessari – galleriaborghese.it

Con queste carte è possibile acquistare beni di prima necessità. Il malessere da parte della popolazione sembra aver preso il sopravvento da quando sono state attuate modifiche sul Reddito di Cittadinanza. Questo, infatti, è in fase di abolizione ma per ora lo continuano a percepire solo coloro che sono impossibilitati di lavorare e chi ha 60 anni. Per questa ragione attualmente molte persone sono rimaste senza lavoro e quindi fanno fatica a sopravvivere.

Per fortuna, però, gli individui che attualmente hanno perso il Reddito, avranno la possibilità di ricevere un bonus di 350 euro al mese, solo se parteciperanno a corsi di formazione. Permetteranno alle persone inoccupate di acquisire tutte quelle competenze necessarie per immettersi sul mercato del lavoro. Ma non solo questo, ci saranno diversi bonus che verranno erogati entro fine settembre: ecco quali e come riceverli.

Tanti nuovi bonus entro fine settembre: ecco quali sono

Il nuovo Governo Meloni ha dichiarato che tra le sue priorità c’è quello di aiutare le famiglie in difficoltà. Molto probabilmente verrà rinnovato il bonus bollette luce e gas che azzera i costi delle utenze di energia elettrica e gas. Tra i requisiti c’è sicuramente quello di avere un ISEE fino a 15.000 euro e la scadenza è entro il 30 settembre.

Tutti i bonus di cui bisogna approfittare a settembre
Pioggia di bonus a settembre: ecco i rinnovati e i nuovi – galleriaborghese.it

Secondo le previsioni, sarà rinnovato il bonus carburanti per un valore di 150 euro. In questo casi si parla di redditi che possono arrivare fino a 25.000 euro. Ci sarà anche il rinnovo del bonus affitti con una soglia di ISEE diverso per ogni Comune. Si parla inoltre di estensione dei fringe benefit con un tetto massimo di 3.000 euro che attualmente concerne esclusivamente i lavoratori dipendenti con figli minorenni. Questo però potrebbe essere esteso a tutti i dipendenti in generale.

Tuttavia, non si saranno solo rinnovi, ma anche di bonus nuovi, come quello dedicato ai libri scuola regionali con voucher e agevolazioni a favore di famiglie che non riescono a sostenere la spesa dei libri scolastici. A settembre sarà valido anche il bonus carburante dal valore di 200 euro per ogni lavoratore. Dal primo del mese c’è anche il supporto alla formazione e al lavoro.

Si tratta di un sussidio per chi vive in condizioni di forte precarietà. L’indennità prevede un importo di 350 euro per un anno che non verrà rinnovato ma, come detto poc’anzi, solamente se si seguono corsi di formazione. I requisiti richiesti sono avere tra i 18 e i 59 anni, un ISEE entro i 6.000 euro e la residenza in Italia. Inoltre nessun componente deve possedere un’auto di cilindrata superiore a 1600 cavalli o motocicli più di 250 di cilindrata, immatricolati entro 36 mesi dalla domanda.

Impostazioni privacy