Per rilassarti usa la meditazione olfattiva: con questi profumi ti sentirai in paradiso

Come eseguire la meditazione olfattiva: ecco tutti i profumi che ti faranno rilassare come non mai, scoprili subito!

Esistono moltissime fragranze che rivelano delle proprietà olfattive che possono essere rilassanti per molte persone, infatti esse spesso vengono utilizzate durante la meditazione, per accompagnare questo momento in cui si è in pace con sé stessi. Ci sono le note di cardamomo, gelsomino, CBD, oud, mirra e tante altre. Questi odori costituiscono un elemento essenziale per trasportarci psicologicamente in un’altra dimensione. Andiamo a vedere nel dettaglio quali profumi contengono queste note olfattive.

come eseguire una meditazione olfattiva
Meditazione olfattiva, quali sono i profumi più indicati – galleriaborghese.it

La meditazione olfattiva viene eseguita solitamente quando si pratica yoga o, semplicemente, quando si sta seduti e rilassati sul proprio divano di casa. A quanto pare, è studiato che quando si entra a contatto con determinati profumi intensi ed evocativi, si riesca a stimolare la parte più profonda di sé, come se si entrasse in una sorta di trans in cui ci si sente a contatto con il proprio spirito e con la sensazione di recarsi con la mente in un’altra dimensione, lasciando il corpo sulla terra.

Qui di seguito riporteremo alcuni nomi di particolari fragranze che contengono delle note olfattive che vi faranno sentire come in paradiso perché agiranno sul vostro umore, permettendovi di raggiungere un equilibrio psicologico ed emotivo.

Meditazione olfattiva: ecco quali sono i profumi che vi permetteranno di rilassarvi fino in fondo

Il primo profumo capace di portarvi in un altro posto con la mente è parte della Oud Collection appartenente all’Haute Fragrance Company, la quale sceglie l’oud come suo ingrediente principale. Il maestro profumiere della compagnia, chiamato Vincent Ricord, crea questa fragranza con cui vuole far raggiungere una felicità emotiva senza limiti, chiamata “Nirvanesque“. Questo profumo abbina alcune fragranze che si sposano tra loro come: l’incenso, la mirra, il rum, il cashmere, la vaniglia, il muschio, la fava Tonka e note balsamiche.

profumi consigliati per la meditazione
Meditazione olfattiva: ecco alcune indicazioni – galleriaborghese.it

Oppure abbiamo la fragranza creata da Mani Perfumes dove il cardamomo rappresenta l’ingrediente principale che unisce tutte le loro creazioni. Esiste il profumo “Shamanic” in cui il cardamomo è accompagnato da radice di angelica, origano, testa di alloro, coriandolo, patchouli, mirra e resine. Questa fragranza è capace di offrire un viaggio sensoriale che ricorda le pratiche eseguite dagli shamani. Ancora, esiste anche un brand italiano chiamato “Viral Perfume Milano” che propone la fragranza Wayout/White Collection, costituita da bergamotto, gelsmoni, lavanda, muschi bianchi, vetyver e ambroxan.

Impostazioni privacy