Paura Al Bano: cosa sta succedendo alla figlia Jasmine

Al Bano e Loredana Lecciso hanno paura per la figlia Jasmine: lei ha deciso di prendere una strada non facile. Ecco il suo racconto nell’intervista.

Jasmine Carrisi è la figlia di Al Bano e Loredana Lecciso. La giovane ha 22 anni e studia Comunicazione a Milano. Diplomata al liceo linguistico ha sempre avuto la passione per il canto proprio come il papà.

Al Bano e la paura per la figlia Jasmine
Paura per Al Bano (foto: ANSA) – galleriaborghese.it

Con entrambi i genitori ha un ottimo rapporto ma l’ultima decisione della figlia ha innescato preoccupazione in Al Bano. Ecco cosa ha deciso di fare la giovane Carrisi che ha stupito gran parte dei suoi fan.

Jasmine Carrisi si trasferisce all’estero: ecco cosa ha deciso di fare

Recentemente Jasmine ha deciso di fare una nuova esperienza e di lasciare l’Italia. Il cantante e la madre della giovane sono preoccupati ma presto Al Bano la raggiungerà molto presto. Diversamente invece non potrà fare la madre che dovrà attendere diversi mesi per rivedere la figlia. Ma cosa ha iniziato a fare Jasmine Carrisi? Ecco la verità.

Jasmine Carrisi si trasferisce all'estero: la paura di Al Bano
Jasmine Carrisi e la nuova passione del ballo (foto: Instagram @jasminecarrisi) – galleriaborghese.it

Come abbiamo detto Jasmine Carrisi ha iniziato una nuova esperienza fuori dall’Italia sempre nel mondo dello spettacolo. Dopo il debutto con il papà e l’incisione di un brano con quest’ultimo e Clementino ha deciso di cambiare campo. Negli scorsi mesi è stata anche un’attrice per Beautiful per delle puntate, girate a Roma, che andranno in onda in Italia la prossima primavera.

Ora però ha deciso di lanciarsi nel mondo del ballo ed è diventata una delle ballerine di Ballando con le Stelle. Se ti stai chiedendo perché non l’hai vista su Rai 1 è perché partecipa alla versione georgiana del programma. A Di più ha raccontato di questa nuova esperienza televisiva che ha accettato non appena le è stata proposta.

Ora Jasmine Carrisi si trova quindi a Tbilisi, circa 4 ore di volo dall’Italia. La Georgia non è uno stato nuovo alla sua famiglia poiché il padre in passato si è esibito proprio qui e prossimamente terrà due nuovi concerti. Proprio in quell’occasione ha deciso che andrà a trovare anche la figlia. Cosa che invece non farà Loredana Lecciso che ha paura di prendere l’aereo. Ma ecco la decisione come è arrivata:

“Avevo conosciuto il conduttore del programma Noa Sulaberidze a Roma, poi mi ha chiamato e mi ha chiesto se volevo fare parte del cast e ho deciso di accettare. Sono partita da sola a inizio novembre, per restare un paio di mesi. Mi hanno affiancato un ballerino professionista molto bravo, Irakli Dzadzamia.”

Così Jasmine ora è lì e spera di rimanere fino al termine del programma, che sarà a gennaio. Jasmine conferma che è uno dei programmi più visti questo nel Paese e spera di farsi apprezzare dal pubblico e di rendere i suoi genitori fieri di lei.

Impostazioni privacy