Paola Ferrari, il racconto da brividi sul tumore: pensava si trattasse di un normale brufolo

La conduttrice Paola Ferrari ha vissuto un dramma davvero tremendo che ha sconvolto parecchio i fan: ecco cosa è successo.

Una delle conduttrici che hanno lasciato un segno indelebile nel mondo televisivo e dello spettacolo è proprio lei, Paola Ferrari. Straordinaria, preparata e di una bellezza disarmate, la donna ha condotto diversi programmi sportivi che hanno ottenuto una buonissima percentuale di share. Quello che però nessuno sa è il brutto momento che la conduttrice e giornalista sportiva ha vissuto: ecco cosa e è successo.

Paola Ferrari confessione
Paola Ferrari e il dramma vissuto ANSA FOTO Galleriaborghese.it

L’esordio di Paola è avvenuto nel 1997 nel famoso programma condotto da Enzo Tortora Portobello. La sua passione per il calcio, successivamente ha contribuito a introdurla nel mondo della conduzione calcistica in particolare del famoso show 90 esimo minuto.

Paola, inoltre, ha condotto diversi programmi televisivi di successo come Dribbling nel 1988 insieme a Gianni Cerqueti, Dribbling Mondiale in occasione dei campionati mondiali di calcio 2006 e moltissimi altri. Il pubblico ricorderà le celebri polemiche susseguite alla sua sostituzione al timone del programma da parte di Sabrina Gandolfi,  con una vera e propria guerra sui social tra le due.

Paola Ferrari, il dramma della malattia: ecco cosa è successo

Nel 2020 ha condotto nuovamente il noto programma 90 esimo minuto e attualmente continua a condurlo insieme a Giulia Stronati. A detta del pubblico, Paola Ferrari è una delle giornaliste più apprezzate per via della sua grande competenza. Purtroppo, però, nel 2014 Paola è stata colpita da una brutta malattia che ha cambiato per sempre la sua vita causandole un dolore tremendo: ecco cosa è successo.

paola ferrari dramma
Il dramma di Paola Ferrai: ecco cosa è successo ANSA FOTO Galleriaborghese.it

Nonostante la sua brillante competenza artistica, Paola Ferrari ha dovuto vivere momenti davvero drammatici per una via di una malattia che l’ha colpita: stiamo parlando di un tumore alla pelle.  Durante un’intervista rilasciata a La vita in  diretta, la donna ha voluto spiegare cosa fosse successo.

All’inizio, infatti, aveva pensato si trattasse di un semplice brufoletto, ma dopo controlli più approfonditi si è rivelato un qualcosa di molto più grave. La cosa essenziale è stata la prevenzione grazie al quale è riuscita a salvarsi la vita. Nel dettaglio, la giornalista ha confessato: “Oggi sono stata invitata a Porta a Porta per parlare di tumore e prevenzione. Purtroppo non posso esserci. Grazie a tutti e non dimenticate mai che La Prevenzione salva la vita”.

Impostazioni privacy