Ogni quante volte vanno cambiate in media le lenzuola? Un nuovo studio sul nostro corpo svela il numero esatto

Cambiare le lenzuola ha la sua importanza, ma in molti la sottovalutano. Ecco quante volte dovrebbero essere cambiate.

Cambiare le lenzuola è un’abitudine molto importante, in quanto ha a che fare con l’igiene. Le lenzuola devono essere cambiate con una determinata frequenza, a seconda delle esigenze, ma in molti si domandano quale sia la frequenza giusta.

Lenzuola, quante volte andrebbero cambiate
Lenzuola: ogni quanto cambiarle? -galleriaborghese.it

Questo tema è stato spesso oggetto di diversi studi, e i risultati hanno lasciato anche a bocca aperta. Prima di addentrarci più nel profondo di questo discorso, è bene ricordare che cambiare le lenzuola è un’abitudine sana, innanzitutto per motivi igienici.

Se si dorme sullo stesso set di lenzuola per un lungo periodo, si andranno ad accumulare sudore, cellule morte della pelle, batteri, che potrebbero di conseguenza fare in modo che si formino acari, e così provocare allergie e problemi a livello respiratorio. Se non si cambiano spesso le lenzuola, possono crearsi cattivi odori, proprio perché si accumulano sudore e batteri. Oltretutto, dormire su lenzuola pulite è un valido aiuto per il mantenimento della pelle sana.

Ma quante volte vanno cambiate le lenzuola? Ecco la verità.

Lenzuola: quante volte devono essere cambiate

Alcuni studi in merito a questo argomento, occorsi nel Regno Unito, hanno svolto un sondaggio su quanto spesso le persone cambiassero le lenzuola. Da un primo studio, che aveva interessato 1.900 volontari, era emerso che venivano cambiate per lo più ogni una/due settimane, con un 10% che aveva detto di farlo ogni 4 settimane (in maggioranza uomini).

Lenzuola: quante volte è necessario cambiarle
Non aspettare più di due settimane per cambiare le lenzuola! -galleriaborghese.it

Una seconda inchiesta basata su 2.250 persone intervistate, sempre in UK, aveva fatto emergere che circa la metà degli uomini, aspettavano fino a 4 mesi per cambiare le lenzuola. Il 62% delle donne, invece, ha affermato di cambiare e lavare lenzuola ogni 15 giorni. Ma cosa dicono gli esperti in merito? Ebbene, secondo loro, il consiglio è quello di cambiare le lenzuola del letto ogni settimana, asserendo che è comunque accettabile farlo anche ogni 15 giorni.

Meglio non oltrepassare quest’ultima soglia, per una questione igienica. Ci sono anche casi eccezionali, tra l’altro, come quando una persona è malata oppure ha contratto un’infezione, in cui si raccomanda di cambiare lenzuola in modo più frequente per evitare che si diffondano germi e batteri.

Se una persona soffre di allergie oppure ha problemi di respirazione, sarebbe più opportuno cambiare le lenzuola ogni 3/4 giorni, in modo da far sì che non si accumulino polvere, acari, peli di animali domestici. Cambiare spesso le lenzuola è opportuno anche in caso di animali domestici che salgono sul letto.

Impostazioni privacy