Nuclei Familiari con Figli: ISEE massimo 26.000 euro e scadenza domande venerdì 28 giugno

Esistono vari bonus per i nuclei familiari con figli; l’ISEE non deve essere troppo basso, ci sono aiuti con soglia fino a 26.000 euro.

Di norma gli aiuti statali ai nuclei familiari sono corrisposti quando l’ISEE si aggira sotto i 22.000 euro circa, questo perché secondo gli ultimi dati ISTAT, per una famiglia di quattro persone, la soglia di povertà è fissata a introiti pari a 1.800 euro al mese circa. In generale, la maggior parte dei bonus arrivano però alle famiglie con un ISEE inferiore a 15.000. Parliamo di agevolazioni come il bonus sociale bollette e il reddito alimentare, pensate per sostenere chi si trova in uno stato di evidente difficoltà economica.

ISEE fino a 26.000 euro, arriva il bonus
Aiuti alle famiglie: il nuovo bonus da 200 euro al mese – galleriaborghese.it

Nel 2024, ci sono comunque numerosi bonus basati sull’ISEE disponibili per i nuclei familiari con figli. Si va dal già citato bonus bollette alla carta cultura giovani, dalla classica esenzione del pagamento del ticket sanitario all’assegno di inclusione. Poi, dall’assegno unico universale al bonus asilo nido.

A questi bonus nazionali si aggiungono anche aiuti regionali o comunali. Quasi tutti questi aiuti economici si basano sull’ISEE, che è appunto un riferimento progettato per riflettere la situazione economica complessiva di una famiglia. L’indicatore tiene conto del reddito, del patrimonio e della composizione del nucleo familiare, inclusa la presenza di figli o persone con disabilità.

Ecco perché, quando si parla di sussidi e di aiuti, l’ISEE è considerato un indicatore completo: dice molto di più rispetto alla mera analisi del reddito, permettendo agli organi competenti di identificare chi ha realmente bisogno di aiuto. A tal proposito, per i nuclei famigliari con figli è dedicato anche uno speciale voucher per agevolare il diritto allo studio.

Bonus con ISEE fino a 28.000 euro: aiuto rivolto ai nuclei familiari con figli

L’aiuto in questione, sotto forma di voucher, è alle famiglie che hanno difficoltà con le spese di iscrizione e frequenza scolastica e con i costi per l’acquisto dei libri di testo, del materiale didattico e del pagamento dei trasporti. Si tratta di un bonus aperto ai nuclei familiari con figli con un ISEE fino a 28.000 euro e pari a un contributo mensile di circa 200 euro.

Bonus per i figli per famiglie con ISEE fino a 26.000 euro
Aiuti ai nuclei familiari con ISEE fino a 26.000 euro – galleriaborghese.it

Per ottenerlo si ha tempo fino a venerdì 28 giugno 2024. I richiedenti devono essere famiglie degli studenti residenti in Piemonte e iscritti all’anno scolastico 2024-2025. Vale per ragazzi iscritti dalle scuole primarie fino al secondo grado, ma anche per le spese relative alla frequentazione di agenzie accreditate. I figli possono avere fino a ventuno anni.

Le famiglie devono presentare un ISEE dal valore fino a 26.000 euro e inoltrare la domanda sul sito della Regione Piemonte alla voce Istruzione. Si può chiedere anche un maggiorazione del voucher per gli studenti disabili, con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) o con esigenze educative speciali (EES).

Impostazioni privacy