Nino Frassica, la triste rivelazione su Terence Hill sorprende tutti: non lo sapevamo

Nino Frassica non può fare a meno di rivelarlo, le parole su Terence Hill lasciano davvero di stucco. Nessuno fino ad ora lo sapeva.

Non ha certamente bisogno di presentazioni, Nino Frassica, il noto attore italiano che nei tanti anni di carriera ha dato vita a personaggi di grande successo, gli stessi che ancora oggi il suo pubblico non può davvero dimenticare: tra di loro in particolare quello del Maresciallo Cecchini, in Don Matteo.

Nino Frassica, la rivelazione su Terence Hill sorprende
Nino Frassica, importante rivelazione. Foto Ansa -galleriaborghese.it

Ruolo che gli ha permesso di lavorare al fianco di Terence Hill che per tanti anni ha prestato il volto al prete con le velleità investigative, ruolo che nella scorsa stagione ha deciso di abbandonare con grande tristezza del pubblico di Rai Uno.

Ebbene, proprio su di lui arriva la rivelazione del noto attore siciliano: una rivelazione che nessuno si sarebbe mai immaginato e che ha lasciato di stucco: la verità che fino a questo momento non sapevamo.

Nino Frassica sorprende: cosa ha rivelato l’attore

È stata una rivelazione davvero sorprendente quella che Nino Frassica ha fatto ai microfoni di Verissimo, l’attore con poche parole ha mostrato un lato del suo carattere e del suo modo di essere che forse anche per via dei ruoli che interpreta, non era mai venuto fuori.

Nino Frassica e le parole su Terence Hill che nessuno sapeva
Nino Frassica e Terence Hill. Foto Ansa -galleriaborghese.it

“Mi manca, abbiamo lavorato più di 20 anni insieme. Spero che venga a trovarci, magari un rientro a sorpresa. In questo momento, gli autori stanno scrivendo la quattordicesima stagione” ha ammesso parlando di Terence Hill e ancora: “Se è vero che Terence Hill mi ha salvato mentre stavo cadendo da un tetto? No, ogni tanto mi piace scherzare e invento cose. Indipendentemente dal fatto che venga lui sul set, io andrò a trovarlo”.

Una rivelazione importante che fa capire quanto il set di Don Matteo abbia unito i due attori che continuano a provare l’uno per l’altro una grande amicizia e stima reciproca, la stessa che anche lo stesso attore americano non ha mai mancato di fare presente tutte le volte che gli è stato chiesto.

Detto questo, il suo successo in tv va a gonfie vele e continua nel migliore dei modi e chi gli chiede quello che vorrebbe fare in futuro, risponde: “Mi piacerebbe fare una sitcom con la tecnica del varietà. Recitare un personaggio, però senza copione, ma improvvisando, quindi con altre persone che lo sappiano fare. Ce l’ho in mente, chissà. Magari mi chiama un produttore”.

Impostazioni privacy