Napoli sotterranea, la città come non l’hai mai vista prima

Il sottosuolo di Napoli nasconde un’altra città: ecco perché Napoli sotterranea è una tappa obbligatoria da fare almeno una volta nella vita!

Una delle città italiane più belle in assoluto da visitare almeno una volta nella vita è senza ombra di dubbio Napoli. Capoluogo della regione Campania, Napoli è conosciuta dai più per tantissimi motivi, a partire dalla bellezza della sua città. Anche la cucina napoletana è famosa in tutto il mondo, dalla tradizionale pizza dai bordi alti fino ad arrivare ai dolci più conosciuti al mondo come il babà e la sfogliatella.

vista di Napoli dall'alto
Cosa vedere e come visitare la Napoli sotterranea – Galleriaborghese.it

Chi va a Napoli si innamorerà sicuramente della città, non sapendo che sotto i propri piedi è nascosta proprio una città nella città. Stiamo parlando di Napoli Sotterranea, da oltre 150.000 anni sorregge la città di Napoli ed è ad oggi una delle tappe più belle ed emozionanti in assoluto. Ecco tutte le informazioni sulla Napoli sotterranea!

Alla scoperta di Napoli sotterranea

Dopo essere andati alla scoperta della Roma sotterranea, una tappa da non perdere in Italia è la Napoli sotterranea. Il sottosuolo italiano nasconde tantissimi segreti, è un ottimo modo per fare un tuffo nel passato e fare un vero e proprio viaggio nel tempo.

Napoli sotterranea
Un’angolo della Napoli sotterranea, una bellezza unica- Galleriaborghese.it – Fonte foto napolisotterranea.org

Le origini del sottosuolo di Napoli risalgono all’epoca preistorica, motivo per cui una volta scesi giù sarà impossibile non immergersi in un’avventura a dir poco emozionante. Sotto la città di Napoli è possibile imbattersi in una grande rete di gallerie, spazi scavati direttamente dall’uomo per motivi ben precisi, acquedotti e cunicoli, un substrato di storia unico nel suo genere.

La storia cittadina ha alle spalle un vissuto particolare da poter conoscere attraverso la visita guidata. Bisogna sapere, infatti, che questi sotterranei vennero usati durante la 2° Guerra Mondiale proprio come rifugi per ripararsi dai bombardamenti.

Per poter visitare Napoli sotterranea avrai bisogno di acquistare un biglietto di ingresso. Tramite il sito puoi prenotare l’orario e il giorno di tuo interesse e scegliere il biglietto che più ti piace.

La durata del tour guidato è di circa 2 ore e ha un costo di 15 euro. Altrimenti con il doppio del costo puoi anche gustare una pizza al termine del giro oppure richiedere un aperitivo. L’associazione che si occupa della gestione ritiene l’attività non adatta a donne in gravidanza, persone con claustrofobia e difficoltà motorie.

Il punto di accesso è Piazza San Gaetano, non potrai raggiungere il luogo con il tuo mezzo di trasporto personale in quanto si tratta di una zona a traffico limitato. Puoi sempre parcheggiare a circa 5 minuti da lì.

Impostazioni privacy