Mourinho al Napoli: hanno messo nero su bianco

José Mourinho potrebbe restare ad allenare in Italia: fioccano i rumors su un possibile imminente accordo tra l’allenatore portoghese e il Napoli

Sono trascorsi quattordici giorni appena dalla decisione, per certi versi clamorosa, del presidente della Roma Dan Friedkin di esonerare José Mourinho e di sostituirlo con l’ex capitano e bandiera giallorossa, Daniele De Rossi. Una svolta che ha lasciato di sasso l’allenatore lusitano, convinto di restare sulla panchina romanista almeno fino al termine della stagione.

Mourinho allenatore Napoli quote bookmaker
José Mourinho potrebbe allenare ancora in Serie A (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Non è andata così e Mourinho si trova all’improvviso sul mercato. Un mercato che a sorpresa potrebbe riportarlo in Serie A. A lanciare l’indiscrezione è stato uno dei quotidiani europei più autorevoli, il Times, secondo cui la carriera di Mourinho proseguirà a Napoli.

I contatti tra l’agente di Mou, il potente Jorge Mendes, e il presidente De Laurentiis, sarebbero iniziati già qualche ora dopo l’addio del tecnico alla Roma. Contatti proficui a tal punto che ora l’ex allenatore di Porto, Chelsea e Inter sarebbe in pole position per guidare gli azzurri nella prossima stagione.

Mourinho al Napoli: ecco le cifre

La notizia del possibile passaggio di Mourinho al Napoli ha spaccato in due la tifoseria azzurra: c’è chi ne sarebbe entusiasta e chi spera si tratti solo di una boutade. Le agenzie di scommesse sembrano invece credere all’accordo tra l’ex Roma e il presidente De Laurentiis

Sisal, ad esempio, ha fissato a 2.75 la quota relativa al passaggio di Mourinho nel club campione d’Italia. Una quota molto bassa che lascia immaginare un esito positivo della vicenda con Mourinho preferito, nelle gerarchie sul possibile sostituto di Mazzarri, a Conte, quest’ultimo invece ambito dal Milan.

Quote bookmaker nuovo allenatore Napoli
Il presidente Aurelio De Laurentiis ingaggerà un nuovo allenatore al posto di Mazzarri (LaPresse) – Galleriaborghese.it

Il terzo candidato forte a sedere sulla panchina del Napoli è l’attuale tecnico della Fiorentina, Vincenzo Italiano, quotato a 6.00. Resta sullo sfondo la suggestione legata a Stefano Pioli.

Già l’estate scorsa dopo l’addio di Spalletti il patron azzurro prese contatti con il tecnico emiliano che ha declinato la proposta per restare al Milan. A giugno prossimo lo scenario potrebbe cambiare radicalmente con Pioli che si separerà dai rossoneri dopo cinque stagioni.

Tutte ipotesi attendibili e di alto profilo per un Napoli che sarà, con tutta probabilità, privo di Victor Osimhen. E’ stato proprio ADL ad annunciarne, di fatto, l’addio a fine stagione in un’intervista rilasciata ieri dopo un’Assemblea in Lega Calcio a Milano.

Impostazioni privacy