Michelle Hunziker e Carollo, il lutto ha cambiato ogni cosa: “Te ne sei andato…”, la dedica social

Duro colpo per la famiglia di Michelle Hunziker che è alle prese con il peggiore dei dolori: la prematura scomparsa di una persona cara.

Lotta contro il dolore per il fidanzato di Michelle Hunziker, il medico Alessandro Carollo, che è stato segnato da un profondo lutto. Grave perdita per il nuovo compagno della showgirl che ha voluto dedicare alla persona scomparsa una commovente dedica.

Lutto famiglia Hunziker
La famiglia Hunziker in lutto, ora tutto è cambiato – (Foto: Ansa) – Galleriaborghese.it

Esistono momenti passati insieme che nonostante tutto non svaniranno mai, la lontananza non basterà per far dimenticare tutto ciò che c’è stato. Il medico compagno dell’amata presentatrice ne è consapevole ed è stato proprio questo il messaggio che ha voluto mandare sui social a tutti i suoi follower. Inutile dire che chi in quei giorni si è imbattuto nel suo profilo è rimasto senza parole.

Profondo dispiacere anche per Michelle che sa di avere accanto una persona ferita e non la spaventa stargli vicino anche nel momento del dolore. Michelle e Alessandro sono una coppia con grandi progetti ed è per questo che sono pronti a superare insieme ogni ostacolo.

Dura perdita per il fidanzato di Michelle Hunziker, la dedica di Alessandro Carollo è da lacrime

Perdere qualcuno è sempre un dispiacere, soprattutto quanto non dovrebbe essere ancora la sua ora. Prematura scomparsa per un amico fraterno di Alessandro Carollo che il medico ha voluto ringraziare apertamente sui propri social network ufficiali per la sua compagnia, la sua amicizia e per gli insegnamenti che gli ha lasciato in eredità. “Come avresti fatto tu ho provato a buttarla in caciara” ha esordito l’osteopata mentre tratteneva le lacrime.

Morte amico Alessandro Carollo
Alessandro Carollo in lacrime, il messaggio per l’amico scomparso – (Foto: Instagram @dr.carollo) – Galleriaborghese.it

Hai lasciato un buco grande quanto un oceano” ha poi proseguito Carollo raccontando quanto ancora oggi rimpiange quel compleanno in cui il suo amico era assente. Proprio in quel periodo era in Australia, rivela lo stesso medico, ad inseguire il suo sogno. Una vita dedicata all’avventura per questo suo amico stretto che viene menzionato solo come Man, questo era il suo soprannome. Sentimenti contrastanti da parte del fidanzato della Hunziker che ha poi concluso con una profonda riflessione.

Te ne sei andato facendo quello che amavi, dirti addio è triste ma so che sei stato felice fino alla fine“. Insomma, per quanto il dolore sia a tratti insopportabile il medico è felice di sapere che il suo amico ha dedicato tutta la sua esistenza alle proprie passioni, anche a costo di rinunciare alla vita. Qualcuno, in fondo nei commenti, ricorda che è proprio così che bisognerebbe stare al mondo.

Impostazioni privacy