Meteo Natale, clamoroso cambio di tendenza: ecco cosa ci aspetta nei prossimi giorni

Il meteo di Natale sarà ben diverso da come lo avevamo immaginato. Ecco quali sono le previsioni per i prossimi giorni.

Con Natale ormai alle porte, preoccuparsi del meteo è più che normale. E lo è soprattutto con il clima degli ultimi giorni che si sta mostrando altalenante in diverse zone d’Italia, generando vari dubbi riguardo a cosa aspettarsi per i giorni di festa.

meteo natale
Come sarà il meteo a Natale – (galleriaborghese.it)

Quel che è certo è che al momento è previsto un clamoroso cambio di tendenza rispetto a quanto immaginato fino a qualche giorno fa. Cosa che potrebbe cambiare i piani di chi aveva fatto già dei programmi per le vacanze di Natale. In ogni caso il clima risulterà davvero particolare da un punto di vista puramente meteorologico.

Cambio di clima per Natale: ecco cosa aspettarci

Dopo un’Immacolata in cui le perturbazioni non sono di certo mancate, anche Natale si prepara a sorprenderci con un clima ben diverso da quello prospettato fino a qualche giorno fa. Sebbene ci siano ancora alcuni dubbi per diverse zone d’Italia le proiezioni al momento più attendibili rivelano infatti un cambiamento di rotta. Se fino a qualche giorno fa si era pensato ad un clima rigido e decisamente piovoso, ora sembra che il vento abbia mutato le cose.

meteo natale
Un cambio di rotta inaspettato – (galleriaborghese.it)

È in arrivo, infatti, un anticiclone che toccherà gran parte dell’Europa centrale e che essendo di matrice africana tenderà ad alzare le temperature. Questo significa che le giornate di pioggia che sembrava sarebbero state una costante per tutti i giorni di festa potrebbero non esserci e portare a giorni in cui il clima sarà addirittura più mite e con temperature più alte rispetto a ciò che si registra solitamente nel mese di Dicembre.

Il Natale 2023 potrebbe essere quindi molto insolito e con temperature quasi primaverili al sud. Al contempo, anche il centro Italia potrebbe registrare minime ben più alte del solito. Mentre al Nord, dove le temperature saranno più rigide, si potrà comunque godere di giornate soleggiate, forse con la presenza di nebbia ma comunque senza precipitazioni degne di nota.

Un meteo che come avviene sempre più spesso sarà quindi in grado di sorprendere tutti, mutando ancora una volta quanto immaginato per il periodo dell’anno più festoso tra tutti e portando a temperature che fino a pochi anni fa non ci si sarebbe mai immaginati. Cosa sicuramente piacevole per chi ha in mente viaggi o gite fuori porta e per chi ha deciso di andare a trovare amici e parenti lontani.

Impostazioni privacy