Massimo Boldi, il tristissimo annuncio: “Non esiste più”

Il triste annuncio arriva da Massimo Boldi: non esiste più, lo conferma l’attore. La confessione durante l’intervista ha lasciato tutti senza parole.

Massimo Boldi, classe 1945, è un famoso attore italiano. Non solo recitazione nella sua vita, ma anche comico, produttore cinematografico e musicista italiano. Conosciuto anche con il nome di Cipollino Massimo Boldi è il simbolo dei cine-panettoni. Tanti negli anni che lo anno accompagnato in tutta la sua carriera. Fa ora una confessione che nessuno si aspettava.

Massimo Boldi confessa che non esiste più
Il triste annuncio di Massimo Boldi (foto: ANSA) (galleriaborghese.it)

Infatti intervistato dal settimanale Nuovo si è raccontato dal passato alla sua vita attuale con le figlie. Ma non solo perché confessa ciò che per lui oggi non esiste più. Tratta anche il mondo della comicità che oggi giorno è diventata diverso e verso i nuovi comici ritiene che questi non sanno far ridere, ma andiamo a vedere tutto nel dettaglio.

Massimo Boldi: e il triste annuncio sulla sua vecchia città

Come abbiamo appena detto Massimo Boldi si è raccontato in un’intervista e ha ricordato i tempi in cui era un batterista in un night club. L’attore ha parlato delle differenze tra la Milano di oggi e di quella in cui ha vissuto quando era giovane. Ecco le sue parole: “La differenza si nota soprattutto la notte.” Dure le parole dell’attore.

Per Massimo Boldi infatti la città che ha nel cuore, Milano, non esiste più. Boldi confessa che negli anni Ottanta si viveva molto bene la città, mentre oggi la situazione è diversa. Una volta era diversa e quando torna oggi vedo un’altra città amareggiato confessa l’attore. “E mi dispiace molto.” dice Boldi, ma ora dove abita l’attore?

Boldi amareggiato su quella che era la sua città
Massimo Boldi e la città di Milano (foto: ANSA) (galleriaborghese.it)

Massimo Boldi non abita più a Milano, tempo fa ha dichiarato che non è più sicura e che se n’è andato perché per fare soldi la gente è disposta a tutto. Dichiarazione falsa, e lui stesso lo ha confermato al settimanale. Ecco le sue parole: “Lasciai Milano un bel po’ di anni fa, e se devo essere sincero, ho sempre pensato di tornarci.

Ma non è tutto, ecco come continua Boldi: “Ma lo farei solo se avessi la fortuna di trovare una casa in pieno centro: lo so, può sembrare snob questa mia affermazione, ma al momento il centro è l’unica zona ancora vivibile e tutelata.” Così Massimo Boldi parla della città in cui ha vissuto per tanti anni.

Impostazioni privacy