Massimo Boldi, il terribile incidente che ha messo a rischio la sua vita: “Sono vivo per miracolo”

Massimo Boldi racconta del terribile incidente in cui la sua vita è stata messa in serio pericolo. Ecco che cosa è successo.

Nel momento in cui pensiamo agli attori del panorama italiano, il primo che ci viene in mente è proprio lui, Massimo Boldi. Stiamo parlando del volto per eccellenza dei cinepanettoni il quale riesce a farci ridere ogni qualvolta viene ripreso dalle telecamere del grande schermo. Non tutti però sono a conoscenza del fatto che l’attore, non molto tempo fa, è stato vittima di un incidente in cui ha temuto addirittura di morire.

Massimo Boldi  terribile incidente
Massimo Boldi – Galleria Borghese.it

A seguito di un incidente molto grave, Massimo Boldi ha rischiato di morire nel momento in cui si è schiantato contro il guardrail. Ma vediamo insieme che cosa è accaduto nel dettaglio e quali sono stati i pensieri dei vari fan che si sono preoccupati della vita dell’attore.

Il terribile incidente in cui è stato coinvolto Massimo Boldi

È questo un incidente che è avvenuto durante l’estate del 2019, ossia nel momento in cui una tragedia ha colpito Massimo Boldi.

Il terribile incidente di Massimo Boldi
Massimo Boldi fonte Instagram @massimoboldi galleriaborghese.it

Si tratta di un incidente avvenuto il 4 agosto di quell’anno nel momento in cui si trovava presso Grosseto e stava viaggiando per recarsi a Roma. In quel momento l’attore, che si trovava alla guida della sua vettura, improvvisamente è sbandato andando a schiantarsi contro il guardrail.

L’attore milanese, dopo alcuni giorni, ha commentato affermando: “Sono vivo per miracolo, me la sono vista davvero brutta. Sono vivo grazie al guardrail se non fosse stato lì a fermare la corsa dell’auto sulla quale viaggiavo, sarei morto”. Sono queste delle parole che hanno fatto tremare i fan dell’attore. Fortunatamente, questa è una vicenda che si è conclusa nel migliore dei modi e che oggi l’attore può raccontare.

Nonostante la paura, Massimo Boldi non ha riportato ferite a seguito dello schianto, né tantomeno sono state coinvolte altre vetture. L’unica cosa che temeva Massimo Boldi era di non uscirne vivo e quindi di mettere la parola fine alla sua esistenza. Fortunatamente è stato un incidente che ha destato soltanto molta paura e nulla di più.

A prova di tutto ciò è il fatto che l’attore non ha nemmeno scelto di rivolgersi alle cure mediche decidendo così di proseguire il suo viaggio. Insomma, un giorno che di sicuro il nostro “Cipollino,” ricorderà per tutta la vita anche se fortunatamente non ha nessun segno sul suo corpo che glielo riporta alla mente.

Impostazioni privacy