Maria Grazia Cucinotta rompe il silenzio sul marito: “Non l’ho mai perdonato”

L’attrice Maria Grazia Cucinotta ha deciso di rompere il silenzio su suo marito dichiarando di non averlo mai perdonato. Le sue parole.

Maria Grazia Cucinotta è un’icona degli anni Novanta e Duemila ed è ancora una delle donne più belle del cinema italiano. L’attrice ha preso parte in numerosi film per la televisione e per il grande schermo, cominciando la sua carriera da giovanissima, nei primi anni ’90. L’artista oggi ha 55 anni e lavora ancora per il mondo del cinema, dove l’ultimo suo lavoro risale nel 2023 con “Il meglio di te”.

Maria Grazia Cucinotta e quel retroscena sul marito
Maria Grazia Cucinotta parla del marito – Credit: Ansa foto (galleriaborghese.it)

Della sua vita privata non si sa molto, se non che è sposata con Giulio Violati, dal quale nel 2001 ha avuto una figlia. Recentemente la Cucinotta si è confessata sul settimanale “Oggi”, dove ha raccontato anche il rapporto con suo marito, con la cucina e altri segreti sulla sua carriera di attrice. Maria Grazia ha anche parlato di sua figlia Giulia, che studia all’università e che al momento non sogna di lavorare nel cinema.

Maria Grazia Cucinotta parla del marito: “Mai perdonato”

Nella lunga intervista a Oggi, l’attrice si è anche lasciata andare a dichiarazioni su suo marito Giulio Violati, che di professione fa l’imprenditore. La coppia è sposata dal 1995, quando Maria Grazia Cucinotta era molto giovane. Un passo importante che ha intrapreso per amore. A Oggi, infatti, la Cucinotta ha dichiarato che “non ero pronta per quel passo”, anche se era molto innamorata di Violati.

Maria Grazia Cucinotta non perdona il marito
Le parole di Maria Grazia Cucinotta – Credit: Ansa foto (galleriaborghese.it)

L’attrice ha raccontato di essersi trasferita per un periodo in America, precisamente a Los Angeles. “Giulio è stato molto bravo perché ha rispettato le mie scelte professionali – ha confessato la Cucinotta -, ma non gli ho mai perdonato di essere rimasto a Roma. Quel periodo, anche se professionalmente bello, è stato per me di profonda solitudine”. Le sue parole rivelano un retroscena che nessuno conosceva sulla relazione tra Maria Grazia Cucinotta e Giulio Violati, dove racconta di essersi disabituata a vivere in coppia dopo il lungo periodo in cui hanno vissuto separati.

“Per un momento ci siamo chiesti se fossimo fatti per l’uno e per l’altra”, ha rivelato l’artista, che nega però di aver tradito suo marito. “Per il resto, non ho indagato”, rivela poi a Oggi. Per la Cucinotta è stato sicuramente un periodo difficile ma i due oggi sono ancora innamoratissimi. “La fede ha aiutato molto nel nostro racconto”, rivela l’attrice, che è molto cattolica e devota a Sant’Antonio di Padova.

Impostazioni privacy