Mare fuori, Maria Esposito: sapete cosa faceva prima del successo? Il primo lavoro dell’attrice

Maria Esposito è la protagonista della sera televisiva Mare Fuori, ma cosa faceva prima del successo? Ecco il suo lavoro.

È una delle attrici del momento e grazie al suo ruolo in Mare Fuori è diventata popolare in tutta Italia, ma cosa faceva Maria Esposito prima di diventare una famosa attrice? Ecco il suo lavoro prima di Rosa Ricci.

maria esposito cosa faceva prima di mare fuori
Mare fuori, Maria Esposito: sapete cosa faceva prima del successo? Foto Instagram@mariaespositoreal-Galleriaborghese.it

Mare Fuori è senza dubbio una delle serie televisive della Rai più seguita e di successo in assoluto. Maria Esposito, la protagonista con il ruolo di Rosa Ricci, ha avuto una fama inaspettata che l’ha condotta a diventare una delle più seguite artiste del momento. Ma cosa faceva prima di diventare attrice? Ecco il suo lavoro prima della notorietà.

Maria Esposito cosa faceva prima di Mare Fuori? Ecco la rivelazione dell’attrice

Un momento d’oro per Maria Esposito che grazie a Mare Fuori ha raggiunto la fama e sul successo con il ruolo di Rosa Ricci. Mentre si concede il successo per la quarta stagione della serie tv, l’attrice racconta come ha fatto per candidarsi a diventare una delle più celebri artiste del momento. Prima di intraprendere la strada dell’arte e del mondo dello spettacolo lavorava insieme alla sorella come estetista. Le clienti le dicevano sempre che un giorno il suo talento sarebbe stato premiato e sarebbe stata sui red carpet, e così è stato.

maria esposito cosa faceva prima di mare fuori
Il primo lavoro dell’attrice-Foto Instagram@mariaespositoreal-Galleriaborghese.it

Maria, nata a Napoli ai Quartieri Spagnoli da una famiglia umile di lavoratori, ha studiato molto sia ballo che recitazione e infatti ha sempre sognato di diventare attrice. Una vita semplice la sua, che da poco ha avuto una stanza tutta per sé infatti come racconta a Cosmpolitan, la sorella ha avuto il primo bimbo a a18 anni, e ora l’ha resa per la seconda volta zia. Ma il traguardo più grande l’ha raggiunto da sola grazie alla sua caparbietà e ovviamente al suo talento.

“Voglio fare l’attrice da sempre. Infatti al centro estetico spesso scappavo per fare qualche corso. Qui ora mi chiamano la Loren dei quartieri”, raccontala giovane attrice che spera tanto di replicare il successo della star hollywoodiana, che da Pozzuoli è arrivata a diventare una diva internazionale.

Poi racconta il modo anomalo in cui è avvenuto il primo provino. “Mi ha trovata Paola (ovvero la sua manager). Aveva chiesto a un ragazzo dell’agenzia se avesse qualcuno con i miei tratti e dopo due giorni mi ha scritto per farmi andare al casting di Mare Fuori. Io l’ho bloccata su WhatsApp. Non conoscevo la serie, manco la volevo guardare perché tutte le mie amiche non parlavano d’altro. Poi mi sono messa a vederla e non volevo più fare il provino. Sembravano tutti bravissimi, io facevo le unghie alle ragazze”. E da lì poi la fama.

Impostazioni privacy