Mare Fuori, chi se ne va e chi resta: tutti gli spoiler (che non vi piaceranno)

La quarta stagione è in arrivo, manca ormai pochissimo alla release su RaiPlay. Gli autori della serie promettono sorprese e colpi di scena.

Come già accaduto in passato, i protagonisti di Mare Fuori saliranno sul palco dell’Ariston tra il 6 e il 10 febbraio prossimo per promuovere la quarta stagione della fortunata serie tv. In occasione dell’uscita dei nuovi episodi, con i primi sei che saranno messi a disposizione a partire a inizio mese, i protagonisti del dietro le quinte hanno deciso di raccontare l’evoluzione di uno sceneggiato che ormai non conosce confini, pare infatti che anche all’estero lo stiano apprezzando moltissimo.

Mare Fuori spoiler bomba
Mare Fuori – Galleriaborghese.it

La prima trasformazione avverrà sin da subito, dalla season 4, e riguarderà il tono delle puntate, anche se il regista – le sue parole riportate da Il secolo XIX – specifica: “Non è necessariamente diverso. In un racconto così corale e lungo sarebbe sfiancante se non ci fossero momenti di commedia come accade nella vita, alleggeriamo la tensione, ma l’aspetto oscuro arriverà”. Cresce intanto l’attesa tra i telespettatori che a breve potranno riabbracciare i propri beniamini.

Mare Fuori, che succede al cast? Previsti addii in futuro

Una cavalcata sfiancante quella che porterà alla pubblicazione su RaiPlay il prossimo 1 febbraio – e in onda su Rai Due dal 14 – della quarta stagione di Mare Fuori. Lo sa bene il produttore Roberto Sessa che ha dovuto coordinare una macchina non esattamente semplicissima: “Avere la possibilità di fidelizzare il pubblico è qualcosa che in Italia non esiste”, ha spiegato.

E non solo perché poi ha aggiunto: “Abbiamo finito le riprese a fine settembre, a fine ottobre abbiamo presentato i primi cento minuti alla Festa del Cinema di Roma, il primo febbraio saremo in onda su Raiplay con sei puntate e dal 14 su Rai Due con l’intera serie, sfido chiunque a provarci. Il pubblico ci aspetta e sa che anche l’anno prossimo saremo lì”.

Il produttore di Mare Fuori sconvolge i fan: "Ci saranno addii"
Il produttore Roberto Sessa insieme al regista Ivan Silvestrini per presentare Mare Fuori 4 – galleriaborghese.it (Fonte foto ANSA)

Una strategia ben collaudata che sta fortunatamente portando i suoi frutti; giocare d’anticipo è stata la mossa vincente, senza soffermarsi troppo su addii e partenze. Se ne prevedono anche per i prossimi capitoli ma nessuno ne fa un dramma, anzi: “Stiamo lavorando sulla quinta stagione. Non siamo preoccupati del fatto che ci siano nuovi ingressi e prossime uscite, perché così sarà sempre, è questa la forza intrinseca di Mare Fuori, non è elemento di debolezza”.

Impostazioni privacy