Marco Mengoni, il dramma segreto che nessuno conosce: le cure continuano

Marco Mengoni ha rivelato in un’intervista il suo dramma segreto che nessuno conosce. Oggi continua le cure per superare le difficoltà.

Reduce dalla co-conduzione dell’ultima edizione del Festival di Sanremo, Marco Mengoni ha fatto un bilancio della sua vita professionale e privata. Sul palco dell’Ariston ha rivelato il suo lato simpatico e spigliato mostrando un’aspetto del suo carattere che in pochi conoscono. Lo scorso anno ha vinto la kermesse e questo gli ha permesso di vivere un 2023 eccezionale: ha affrontato il suo primo tour europeo constatando che è molto amato anche all’estero.

Marco Mengoni un dramma lo accompagna da tempo
Marco Mengoni rivela il suo dramma-foto Ansa-galleriaborghese.it

I suoi live sono stati tutti sold out ed è prossimo ad affrontare ancora molte date. Mengoni è entusiasta del successo professionale, sta cercando di viversi tutto appieno ed è grato ai suoi fans che lo hanno sostenuto e amato. Marco è anche molto attivo suoi social e non manca d’interagire con i suoi followers. Nonostante il successo è rimasto una persona semplice, che non ha ancora colmato tutte le sue insicurezze. In veste di co-conduttore s’è divertito molto, ed è grato ad Amadeus d’averlo invitato. E se dal punto di vista artistico Marco Mengoni è una persona realizzata e appagata, nella vita privata deve colmare ancora delle lacune.

Novella 2000 ha riportato alcuni stralci dell’intervista che Mengoni ha rilasciato a Repubblica. Il cantante di Ronciglione ha infatti parlato della sua vita da single: ha rivelato di non riuscire ad emozionarsi. In modo ironico, Mengoni ha parlato d’“emotivogramma” piatto, specificando che gli piacerebbe innamorarsi, ma non riesce a provare la famosa botta allo stomaco: “Non è solo perché lavori tanto, ma è un’insieme di cose.” L’ex vincitore di Sanremo ammette che non è causa della mancanza di tempo, ma è la presenza d’una serie di fattori che gli impediscono di lasciarsi andare.

Marco Mengoni: “Ci lavoro con la mia terapeuta”

“L’amore? Non l’ho ancora trovato dipende da un sacco di fattori. Ci lavoro con la mia terapeuta, voglio avere una visione meno assolutista del mondo.” Ha dichiarato il cantante che ha poi aggiunto: “Non c’è una capro espiatorio, forse è per questo che scrivo canzoni malinconiche”.

Marco Mengoni il suo dramma segreto
Marco Mengoni risponde alla stampa a Sanremo-foto Ansa- galleriaborghese.it

Mengoni non nega che oggi s’è abituato a stare solo, è uno status che non gli crea nessun disagio almeno per ora. Ha molti hobby come quello di curare le piante, andare al cinema e anche viaggiare. Insomma il cantante di Due Vite desidera innamorarsi, ma rimanere single non gli fa affatto paura.

Impostazioni privacy