Mara Venier, tutti in lacrime dopo le sue parole: sofferenza enorme

La celebre conduttrice ha rilasciato una dichiarazione molto toccante, facendo piangere tutti i presenti in studio.

Una donna forte, sensibile ed altruista. Mara Venier è uno dei volti più amati della televisione italiana. Presenza fissa nella Rai, non rinuncia a lavorare anche per Mediaset, dove recentemente l’abbia trovata nel talent Tu Sì Que Vales. Ad oggi è la padrona di casa di Domenica In, storico programma che conduce da anni.

Mara Venier, tutti in lacrime
La conduttrice televisiva Mara Venier ha causato tristezza ai suoi fan – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

Classe 1950, Mara Venier (nome d’arte di Mara Povoleri) è nata a Venezia ma ha trascorso l’infanzia a Mestre, in quanto il padre aveva ottenuto una casa, essendo ferroviere della zona. A soli 17 anni è rimasta incinta, e ha dato alla luce la sua prima figlia, Elisabetta, nata prematura.

Possiamo affermare che Mara abbia avuto una breve infanzia, dato che è dovuta crescere in fretta per via della gravidanza. Eppure lei stessa ricorda il primo decennio della sua vita con estrema nostalgia. Si è sempre definita come una “maschiaccia”, amava correre e giocare tra le campagne, e quando cadeva si rialzava senza versare una lacrima.

Infatti ricorda che una volta si ferì gravemente ad una gamba, e quel giorno sua madre la rimproverò, dandole pure “il resto”. Inoltre ha raccontato che da piccola non aveva grandi sogni e progetti, ma voleva semplicemente un paio di pattini. Quando dopo quattro anni di richieste i genitori li hanno regalati alla loro bambina, Mara li ha indossati, è caduta rovinosamente a terra e non li ha più indossati. Ma in fondo era felice.

Le emozionanti parole della conduttrice

A partire da mercoledì 22 novembre condurrà su Rai 1 l’evento speciale dal titolo Noi e…, galà in prima serata dedicato all’organizzazione internazionale Unicef, che dal ’46 tutela l’infanzia in tutti i Paesi del mondo. Si tratta di un evento molto importante per la nostra Zia Mara, proprio come ha raccontato lei stessa.

mara venier fa piangere i fan
Mara Venier, la conduttrice Rai più amata dagli italiani – Credit ANSA Foto – GalleriaBorghese.it

Quando le è stata proposta la conduzione dell’evento, si trovava in vacanza a Santo Domingo, e ha accettato subito. Poi però si è presa del tempo per pensare, arrivando alla conclusione che su quel palco non sarebbe stata da sola: “Avrei voluto una persona al mio fianco: un’altra donna forte e sensibile, ma anche capace di rendere magica l’atmosfera di quell’evento e ho pensato a Loretta Goggi“.

Per la Venier, si tratta di un’esperienza speciale. “I bambini sono bambini e sono tutti uguali, ovunque nel mondo. Quando vedo le scene di guerra in cui soffrono, sto malissimo. Ripeto, sto malissimo. Ho un nipote di vent’anni e un altro di sei, l’altro giorno ho accompagnato il più piccolo alla prima lezione di tennis. C’erano tanti altri bambini con lui, tutti piccolini, e io guardandoli non potevo fare a meno di pensare alle immagini terribili che stiamo vedendo in Israele, a Gaza, in Ucraina“, ha dichiarato la conduttrice.

Parole forti, che fanno pensare. Lei stessa vorrebbe che tutti i bambini del mondo fossero felici come i sui nipoti, perché non si possono far vivere questo genere di orrori a delle creature cosi “Perché i bambini meritano di essere felici, di essere sereni; vanno protetti da qualsiasi tipo di male e di guerra“.

Impostazioni privacy