Mara Venier di nuovo nella bufera, il famoso collega corre in suo aiuto

Mara Venier è coinvolta in una nuova polemica. Ecco quale collega ha deciso di darle una mano.

Mara Venier è una conduttrice di grandissima esperienza, in grado di affrontare qualsiasi imprevisto. Come mai è di nuovo al centro della tempesta? Cosa è successo e chi la sta aiutando? Ecco tutti i particolari della vicenda.

Mara Venier criticata, ecco cosa succede
Mara Venier riceve sostegno, ecco da chi- Foto: Ansa-(galleriaborghese.it)

Mara Venier è il nome d’arte di Mara Povoleri, uno dei volti più celebri e stimati del mondo dello spettacolo nostrano. Negli anni ’80 ha partecipato a diversi film come Zappatore di Alfonso Brescia e testa o croce di Nanni Loy. Nel 1991 è passata a condurre un talk show sulla Rai: E compagnia bella. Nel 2015 è diventata opinionista per L’isola dei Famosi e giurata di tu si que vales.

Nel 2018 è tornata a lavorare con la tv di Stato dove ha ripreso le redini di Domenica In. Nel 2021 ha ricevuto il Premio Tv per il successo ottenuto con Domenica In. Ma come mai è al centro di un tifone mediatico? Cosa è accaduto?

Mara Venier ha un insospettabile paladino

Le ultime settimane sono state di fuoco per Mara Venier che ha dovuto affrontare un momento molto buio della sua carriera. Tutto è iniziato durante lo Speciale Sanremo 2024 di Domenica In di poco tempo fa. In quell’occasione la conduttrice ha interrotto Dargen D’Amico che stava illustrando i temi del brano portato sul palco dell’Ariston: Onda alta. La canzone parlava di migranti, ma la conduttrice aveva motivato l’interruzione sottolineando che ci sarebbe voluto molto più tempo.

Mara Venier sotto accusa
Mara Venier: ecco il suo cavaliere nella bufera-Foto: Ansa-(galleriaborghese.it)

Questo episodio ha sollevato una selva di critiche che si sono abbattute su di lei. La vicenda ha avuto degli strascichi. A Che tempo che fa il giornalista Massimo Giannini ha accusato la presentatrice di aver censurato Dargen D’Amico. Fabio Fazio aveva cercato di difendere l’ex collega spiegando che bisognava trovarsi in quella stessa situazione per capire. A fronte di tutto ciò un lettore si è rivolto a Cecchi Paone e alla sua rubrica su Nuovo Tv chiedendo se Fazio sia rimasto un uomo della Rai.

Il giornalista ha ricordato che il conduttore di Nove ha firmato un contratto di quattro anni su Discovery. Secondo il saggista si è trattato di un mix di galanteria e difesa di una collega in difficoltà. La “Signora della tv italiana” si è ritrovata al centro di feroci polemiche per questioni di politica internazionale e umanitaria. “Fabio le ha offerto solidarietà e comprensione” ha concluso l’ex naufrago. Tutti d’accordo?

Impostazioni privacy