Makari, lacrime a non finire per quello che succede: tutti senza parole

Makari lascerà tutti senza parole: quello che succederà nella fiction di Rai Uno nessuno se lo potrebbe aspettare. Lacrime per i fan.

Si torna a parlare di Makari, la serie tv di Rai Uno con protagonista Claudio Gioè nei panni del detective di penna Saverio Lamanna, un giornalista appassionato di gialli, che con il suo fedele Piccionello e la sua fidanzata Suleima, cerca di risolvere i casi di omicidio.

Makari anticipazioni
Makari: anticipazione sull’ultima puntata – foto Raiplay -galleriaborghese.it

Ebbene, anche questa terza stagione, che cosi come le precedenti ha riscosso un grande successo, sta per giungere al termine: Domenica andrà in onda la puntata conclusiva e sembrano essere in arrivo dei colpi di scena davvero niente male, gli stessi che nessuno si aspetta.

Pare infatti infatti che quello che succederà il pubblico non può davvero immaginarlo. Ma di che cosa si tratta? A parlarne è il settimanale Nuovo Tv, in un articolo dedicato proprio alle anticipazioni riguardanti la fortunata serie della Rai. Entriamo nel merito della questione.

Makari, ecco l’arma vincente della serie di Rai Uno

Insomma, nell’attesa di scoprire che cosa succederà nella puntata conclusiva della serie tv, che dovrebbe essere confermata anche per una quarta stagione, Makari torna al centro dell’attenzione per via della rubrica di Nuovo Tv, quella che da tempo cura Alessandro Cecchi Paone.

Makari, ecco il vero segreto del suo successo
Makari: quello che accadrà nessuno poteva aspettarselo – foto Raiplay -galleriaborghese.it

Il giornalista ha risposto alla domanda di una lettrice che ha confermato come la visione della fiction sia davvero cosa gradita alla maggior parte del pubblico: “Questa serie ha saputo stabilire una sua soggettività” ha scritto il conduttore e ancora: “Il fatto che sia ambientata in Sicilia e che alcuni personaggi siano delle macchiette o che ci siano in mezzo dei gialli, non la fa assomigliare ad altre serie”.

Una serie di complimenti per la serie tv che secondo il giornalista, nonostante il paesaggio simile, non ha nulla in comune con Montalbano e questo è il particolare che le permette di essere cosi forte e di potere avere un successo simile, lo stesso che forse nessuno all’inizio avrebbe immaginato.

Ad ogni modo, il conto alla rovescia è cominciato e il pubblico non vede l’ora di scoprire che cosa succederà da qui in avanti e non solo per il nuovo caso che Saverio Lamanna dovrà risolvere con Piccionello, ma anche per le sorti della sua relazione con Suleima: il giornalista di penna, dopo il bacio con la collega, riuscirà a riconquistare il cuore della donna che ama? Non resta che attendere per scoprirlo.

Impostazioni privacy