Macchie di olio sul tessuto, impossibili da eliminare? Usa questa combinazione perfetta e spariscono in un attimo

Ti ritrovi ad avere macchie di olio sul tessuto, impossibili da eliminare? Utilizza questa combinazione perfetta e andranno via subito!

Le macchie di olio, che spesso ritroviamo sui tessuti, appaiono sempre molto difficili, e a volte impossibili, da eliminare. Capita spesso, ad esempio, che mentre mangiamo qualcosa di un po’ più oleoso, ad esempio pizza o sugo, possa caderci qualche goccia sul pantalone, lasciando una macchia davvero enorme che faremo fatica a tirar via.

eliminare macchie di olio tessuti
Come eliminare le macchie di olio dai tessuti Galleriaborghese.it

Dunque, vediamo insieme un trucchetto super efficace per poter eliminare per sempre le macchie di olio sul tessuto. Sarà semplicissimo, economico e davvero incredibile. Pronti a scoprirlo?

Elimina le macchie di olio sul tessuto con questo incredibile trucchetto

Lavare il bucato è un’azione che tendiamo a compiere quotidianamente. Che sia a mano o in lavatrice, il procedimento è quasi sempre lo stesso: detersivo (liquido o in polvere), ammorbidente (vedi anche quale oggetto mettere in lavatrice per sostituire l’ammorbidente) ed acqua, calda o fredda a seconda delle esigenze. La situazione tende a cambiare quando, prima di lavare il proprio capo in lavatrice o a mano, bisogna smacchiarlo.

Ogni macchia deve essere trattata a mano, con appositi ingredienti che le consentano di essere davvero efficaci. Oggi vedremo in che modo eliminare una delle macchie più difficili ed ostinate di sempre: le macchie di olio.

trucchetto eliminare macchie di olio
Il trucchetto per eliminare le macchie di olio dai tessuti (Galleriaborghese.it)

Per eliminare quest’ultime avremo bisogno di:

  • Detersivo per i piatti
  • Bicarbonato di sodio
  • Spazzolina per rimuovere le macchie

La prima cosa da fare è mettere un po’ di sapone per piatti, ovvero un cucchiaio abbondante, sulla macchia di olio in questione. Aggiungere poi, su di esso, un cucchiaio di bicarbonato di sodio e lasciare agire per circa 5 minuti. A questo punto aggiungiamo qualche goccia di acqua calda e con una spazzolina, che si utilizza solitamente per rimuovere le macchie, smacchiamo energicamente il punto in questione, cercando di non estendere molto la macchia, ma restando nei limiti circoscritti.

Quando vedremo che si sarà formata una grande macchia di sapone, possiamo procedere al lavaggio vero e proprio. Sciacquiamo con acqua calda il nostro capo d’abbigliamento o tessuto in questione e la macchia andrà via immediatamente. Se poi desideriamo lavare ugualmente il capo d’abbigliamento, perché desideriamo che profumi sempre più, allora è bene che venga lavato in lavatrice come siamo soliti fare, ossia con detersivo liquido, un po’ di bicarbonato nella vaschetta del detersivo, l’ammorbidente ed una centrifuga lieve per non stropicciare il tutto. Avrete un risultato mai visto prima e soprattutto realizzato in pochissimi minuti.

Impostazioni privacy