Luca Argentero, tutti in lacrime per la moglie: le parole che nessuno si aspettava

Dolore e disperazione per la moglie di Luca Argentero. Quelle parole che nessuno si aspettava dall’attore. Ecco cosa è successo. 

Luca Argentero è un attore di successo e molto amato dalle donne. Nonostante la sua bellezza non è un don Giovanni ed è innamorato della sua Cristina Marino. Dall’amore per la sua consorte sono nati due bellissimi bambini e lui si mostra come un padre e un marito sempre presente. Questa è una delle qualità che rendono l’attore irresistibile agli occhi delle fan, che vorrebbero tutte essere al posto dell’attrice.

La confessione inaspettata di Luca Argentero
Cosa pensa Luca Argentero di sua moglia Cristina Marino – Ansa foto (galleriaborghese.it)

Argentero ha sempre parlato del suo profondo legame con la moglie attraverso diversi giornali e rotocalchi e una volta è finito al centro delle polemiche per aver detto che la moglie è quel tipo di donna che lui apprezza per non essere “femminista” e troppo concentrata sulla carriera, poiché ha lasciato il lavoro per la famiglia. L’istinto alla paternità dell’attore è molto forte e lo si può notare dal rapporto che ha con i suoi figli, raccontato dai social.

Le parole commuoventi di Luca Argentero per la moglie: non se lo aspettava nessuno

Recentemente Luca Argentero si è confessato nel settimanale Oggi sulla sua carriera e sul matrimonio. L’attore non ha nascosto alcune paure sul suo futuro, anche se la sua carriera è ancora molto solida. Infatti l’artista è il volto della serie Doc, che ha avuto un grande successo. Pochi mesi fa è uscito con il suo primo romanzo, intitolato ”Disdici tutti gli impegni” che ha scritto per un motivo preciso.

Argentero vuole un altro figlio da Cristina Marino
Luca Argentero e la confessione sulla moglie – Ansa foto (galleriaborghese.it)

L’attore teme di invecchiare e così ha pensato di voler debuttare come scrittore, dimostrando di avere un talento nascosto. Argentero ha anche confessato di volere altri figli da Cristina Marino e di desiderare una famiglia numerosa. La sua preoccupazione per l’avanzare degli anni è molto forte nonostante abbia ancora 45 anni e una lunga carriera davanti. “Ho scritto il libro perché mi piacerebbe andare in pensione a 55 anni e guadagnare abbastanza per far vivere la mia famiglia. Vorrei viaggiare e risposarmi e non ha senso andare in pensione tardi”, ha rivelato l’attore.

Nel suo libro il protagonista è uno scapolo sciupafemmine, ma come l’ha presa la moglie? Probabilmente si sarà fatta una risata, anche perché Argentero è tutto l’opposto del suo personaggio. La confessione dell’attore di voler lasciare la carriera tra dieci anni ha preoccupato non poco i suoi fan, ma con il tempo la sua idea potrebbe anche modificarsi, senza nulla togliere al suo desiderio di famiglia.

Impostazioni privacy