Lorenzo Tano, la rivelazione imbarazzate su suo padre Rocco: coinvolta anche la mamma

Lorenzo Tano lascia di stucco, il giovane ha fatto una rivelazione davvero imbarazzante su suo padre Rocco: nessuno se lo aspettava.

Si torna a parlare di Lorenzo Tano, il giovane figlio di Rocco Siffredi che il pubblico ha imparato a conoscere grazie alla sua partecipazione a Ballando con le stelle, lo show di Rai Uno condotto da Milly Carlucci in cui ha dimostrato le sue doti da ballerino, in coppia con Lucrezia Lando. I due adesso sono fidanzati.

Lorenzo Tano Rocco Siffredi
Lorenzo Tano foto Ansa -galleriaborghese.it

Eppure, il motivo che lo porta al centro dell’attenzione ha a che fare con una rivelazione che il giovane ha fatto di suo padre, molto più famoso di lui e conosciuto al grande pubblico, non solo per le sue partecipazioni in tv, ma anche per quello che poi è il suo lavoro di attore di film vietati ai minori.

Pare che la rivelazione sia davvero imbarazzate e che in qualche modo coinvolga anche sua madre, ma di che cosa si tratta? Entriamo nel vivo della questione e scopriamo qualche cosa in più.

Lorenzo Tano: “Così abbiamo scoperto che lavoro facesse mio padre”

Insomma, per capire di che cosa stiamo parlando dobbiamo entrare nel merito della lunga intervista che Lorenzo Tano ha rilasciato proprio di recente e che vede protagonista assoluto il padre Rocco e il lavoro che ha sempre fatto, lo stesso che forse fino ad un certo punto i figli non sapevano.

Lorenzo Tano rivela il particolare sul padre Rocco Siffredi
Lorenzo Tano e Rocco Siffredi foto Ansa -galleriabirghese.it

“Non è stato mio padre a rivelarci il suo lavoro, non c’è mai stata una conversazione a tavolo vera e propria” ha ammesso il giovane e ancora: “Abbiamo visto una cassetta con un film, in cui ci stavano i nostri genitori insieme”. Una rivelazione davvero incredibile che fa capire come Rocco e Rosza abbiano cercato a loro modo di spiegare il tutto.

Una rivelazione che è stata confermata anche dal diretto interessato che ha scoperto tutto quanto, dopo essere rientrato da un viaggio insieme alla moglie:” Mio figlio più grande è entrato in camera e ci ha detto, sappiamo tutto”. In seguito i due videro la cassetta e scoprirono come in realtà quella che i due figli avevano visto fosse solo una versione più soft, con tante scene tagliate e non quella ufficiale, poi messa in vendita.

Ad ogni modo, una cosa è certa, la rivelazione ha lasciato davvero di stucco e in qualche modo ha aiutato a capire il tipo di rapporto che c’è sempre stato tra di loro e che continua a esserci.

Impostazioni privacy