Lo sapevi che la tua personalità ha dei lati nascosti? Puoi scoprirlo solo così: basta un calcolo

Da non perdere: la personalità ha dei lati nascosti, è possibile scoprirlo con un calcolo. Tutte le informazioni utili e le curiosità.

Siete sicuri di conoscere a fondo la vostra personalità? Forse vi sorprenderà ma noi tutti abbiamo dei lati e degli aspetti che non conosciamo così a fondo o almeno non come crediamo. Imparare a conoscere meglio sé stessi è sempre un’occasione di stimolo e di crescita. Ci aiuta a guardarci dentro con maggiore attenzione e a scoprire delle caratteristiche che possono aiutarci a capire meglio chi siamo.

personalità calcolo
La personalità ha dei lati nascosti da scoprire con un calcolo GalleriaBorghese.it

Conosci te stesso era l’imperativo degli antichi filosofi e ogni occasione è buona per imparare qualcosa in più sulla nostra personalità. I test e le analisi degli esperti psicologi sono ovviamente la prima strada da intraprendere per migliorare la nostra conoscenza. Esistono, tuttavia, anche altri metodi più informali e leggeri da non prendere troppo sul serio perché non si basano su metodi scientifici ma anche tuttavia possono aprirci nuove prospettive.

Di seguito vi sveliamo quali sono e vi mostriamo come scoprire alcuni lati nascosti della vostra personalità attraverso un calcolo. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

La personalità ha dei lati nascosti, è possibile scoprirlo con un calcolo

Per imparare a conoscere alcuni lati nascosti della propria personalità c’è chi usa i Tarocchi, le carte da gioco, nate a metà del XV secolo nell’Italia settentrionale, che vengono usate anche come un oracolo sul futuro da cartomanti e maghi, con una funzione divinatoria.

personalità calcolo
Scoprire la propria personalità dai Tarocchi GalleriaBorghese.it

Al di là di questa funzione, tuttavia, queste carte possono essere utilizzate anche come strumento per approfondire la conoscenza di sé stessi e scoprire alcuni aspetti della propria personalità meno noti. I Tarocchi sono formati da un mazzo di 56 carte tradizionali a cui si aggiungono 21 carte dette Trionfi e una carta singola detta Il Matto. Secondo la terminologia delle teorie esoteriche i Trionfi e il Matto sono detti arcani maggiori, mentre le altre carte sono gli arcani minori. Dunque, il mazzo dei Tarocchi è composto in totale da 78 carte.

Per approfondire la conoscenza della propria personalità e scoprirne i lati nascosti, occorre calcolare il proprio arcano maggiore. Come accade per i segni zodiacali, infatti, ognuno di noi ha un arcano maggiore personale legato al giorno di nascita e che corrisponde ad alcuni aspetti della personalità.

Per calcolare il proprio arcano maggiore, occorre sommare il giorno e il mese di nascita, poi occorre sommare i primi due numeri dell’anno di nascita (ad esempio l’anno 1984 sarà 19+84). Quindi, si procede con un’altra somma, quella dei risultati delle due operazioni sopra. Se il risultato finale sarà un numero di tre cifre, andranno sommate le prime due con l’ultima e si otterrà un numero finale di due cifre che corrisponderà a una carta degli arcani maggiori.

Poiché le carte degli arcani maggiori arrivano fino a 21, se dal calcolo uscisse un numero superiore, le due cifre dl numero andranno sommate tra loro. Una volta completati tutti i calcoli, il numero finale ottenuto corrisponderà a una carta degli arcani maggiori che svelerà la vostra personalità nascosta.

Impostazioni privacy