Lino Banfi esce allo scoperto e fa piangere anche la famosa attrice e collega

Lino Banfi lascia tutti a bocca aperta: le sue ultime rivelazioni fanno piangere perfino la sua famosa collega e attrice.

Lino Banfi (classe 1936) è uno degli attori comici e cabarettista italiani più famosi. Pugliese di origine, il suo vero nome è Pasquale Zagaria e nel corso degli anni è diventato il nonno di tutti gli italiani a seguito dell’interpretazione di uno dei suoi ruoli più importanti: nonno Libero ne “Un medico in famiglia”. Nonostante ciò, Lino Banfi è stato uno degli attori rappresentativi della cosiddetta commedia sexy all’italiana durante gli anni Settanta e Ottanta.

Lino Banfi lascia tutti a bocca aperta: le dichiarazione fanno piangere Gloria Guida
Lino Banfi è uno degli attori comici italiani più famosi (Foto ANSA – galleriaborghese.it)

Inizialmente si trasferisce a Milano, frequentando il teatro di varietà. La sua carriera comica inizia concentrandosi sul proprio dialetto e su una parlata buffa e originale. Successivamente, si sposterà a Roma, interpretando piccole parte in alcune produzioni della Rai. Queste iniziali partecipazioni televisive avviano Lino Banfi verso un’importante e fortunata carriera con ruoli sia comici e sia drammatici. Negli anni, infatti, Banfi ha lavorato con molti regista, tra cui Dino Risi, Lucio Fulci e Steno.

Nella prima parte della sua carriera, Lino Banfi ottiene molto successo grazie a diverse pellicole cinematografiche di genere comico e, in particolare, alle commedie sexy all’italiana. Banfi, solitamente nel ruolo del protagonista o del personaggio secondario, era affiancato da attrici molto belle, come Edwige Fenech o Gloria Guida, che nella trama del film finiva per spiare mentre si spogliavano. Dalla fine degli anni Novanta, l’attore decide di prendere parte in fiction televisive su RAI Uno, come la longeva serie “Un medico in famiglia”.

Le dichiarazioni di Banfi fanno piangere Gloria Guida

Recentemente, Lino Banfi ha scritto una lettera aperta dedicata ad una delle sue colleghe sulle pagine del settimanale «Di Più». Le dichiarazioni fatte attraverso la lettera, rivolta alla collega Gloria Guida, hanno lasciato tutti senza parole e hanno fatto piangere l’attrice. Ma che cosa ha rivelato l’attore? E qual è stata la motivazione che ha spinto Lino Banfi a scrivere questa lettera?

La lettera di Lino Banfi commuove l'attrice Gloria Guida
L’attrice Gloria Guida si commuove per la lettera di Lino Banfi (Foto ANSA – galleriaborghese.it)

Lino Banfi scrive questa lettera per scusarsi perché si era dimenticato di ricordare anche Gloria Guida. L’attrice, infatti, si era dispiaciuta che Banfi avesse nominato solamente Edwige Fenech. Banfi si è scusato, dicendo che nel suo cuore c’è tanto spazio per Fenech e sia per Gloria Guida, un’attrice bravissima, meravigliosa e con una voce che incanta. Tuttavia, Banfi rivela pubblicamente di non aver parlato spesso dell’attrice poiché teme tuttora la gelosia del marito: Johnny Dorelli.

L’attore comico conclude la sua lettera chiedendo apertamente a Gloria Guida due cose: fare un viaggio per andare a trovare Edwige Fenech, che ora abita stabilmente in Portogallo, e di potersi organizzare per realizzare un film tutti e tre insieme. Un’idea che non è stata ancora mai proposta e che potrebbe essere il coronamento di tre carriere cinematografiche di lunga data. Inoltre, potrebbe saldare anche un’amicizia a tre nata proprio sul set cinematografico.

Impostazioni privacy