Ligabue, avete mai visto il figlio Lenny? Sta seguendo le orme del padre

Luciano Ligabue ha un figlio che gli somiglia tantissimo. In quanti conoscono Lenny? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Uno dei cantautori rock che ha cambiato il mondo della musica italiana negli anni Ottanta e Novanta è proprio lui, Luciano Ligabue. Nel coso della sua vita, oltre aver conquistato una bella fetta del mercato musicale, ha dato prova di essere anche un bravissimo attore e regista conseguendo una serie di riconoscimenti. Recentemente, c’è anche qualcuno che sta percorrendo la sua stessa strada, parliamo di suo figlio Lenny: andiamo a scoprire chi è cosa fa.

Chi è il figlio di Luciano Ligabue
In quanti conoscono Lenny, il figlio di Ligabue? (Ansa) – galleriaborghese.it

Originario dell’Emilia Romagna, Luciano ha sempre avuto una grande passione per il mondo musicale e, dopo aver conseguito il diploma di ragioneria e svariati lavori, nel 1986 arriva a realizzare il suo sogno, quello di cantare. Insieme ad un gruppo di amici fonda Orazero. Il primo singolo ufficiale uscito con il nome Ligabue è datato 1988, Anime in plexiglass/Bar Mario.

Nel corso della sua carriera, dobbiamo ricordare che Ligabue ha lasciato un segno indelebile con brani che hanno fatto la storia della musica italiana di tutti i tempi: tra questi possiamo ricordare Balliamo sul mondo, A che ora è la fine del mondo?, Bambolina e barracuda, Certe notti e Hai un momento. Ma anche Dio?, Happy Hour, Piccola stella senza cielo, Tu sei lei, Niente paura. 

Circa la vita privata, Luciano è stato legato sentimentalmente a Donatella Messori per 15 anni. Successivamente ha conosciuto la fisioterapista Barbara Pozzo, convolando a nozze nel 2013 (un anno dopo il suo divorzio). Non tutti lo sanno ma Ligabue ha due figli, di cui uno che ha seguito le sue orme divenendo bassista.

Luciano Ligabue, chi è suo figlio Lenny e cosa fa?

Il grande Luciano Ligabue è pronto a pubblicare il suo nuovo album dal titolo Dedicato a noi, dove per la prima volta il batterista ufficiale di tutti i brani registrati è suo figlio Lenny. Papà Luciano è sempre stato fiero dei suoi ragazzi e, in una intervista rilasciata ai microfoni del Corriere della Sera non si è risparmiato in complimenti per suo figlio, che sta lavorando per l’uscita del nuovo album.

Chi è il figlio di Luciano Ligabue
Ligabue in studio insieme al figlio Lenny (Instagram @tutto_ligabue) – galleriaborghese.it

Egli avrebbe detto: “Lenny sta suonando la batteria in ognuno dei pezzi in cui stiamo mettendo le mani. Ha un orecchio migliore del mio e suona ogni strumento con un talento naturale. Inoltre nel gruppo di lavoro in studio è come se ci fosse stato da sempre”. Aggiungendo: “Il produttore Fabrizio Barbacci ha detto che sarebbe stato perfetto per questo album”.

“Mi ha inorgoglito, ma soprattutto questa collaborazione è sfociata in qualcosa di bello dal punto di vista personale” ha proseguito. “C’è stato molto tempo per parlare di cosa ci fosse dietro queste canzoni. Lenny non mi aveva mai conosciuto così bene personalmente” ha dichiarato. In conclusione, Luciano ha confessato che il figlio è un ragazzo dalle spalle forti, pronto ad affrontare la sfida di affermarsi come produttore nonostante rientriamo nell’era dello streaming.

Impostazioni privacy