“L’ho fatto scappare”: Teo Mammucari furioso, rivelazione agghiacciante

Un Teo Mammucari davvero furioso fa una rivelazione, molto sincera e schietta e alquanto agghiacciante: “L’ho fatto scappare”. 

Teo Mammucari è da anni un noto conduttore televisivo, partito dalle Iene si è fatto conoscere al pubblico italiano per la sua comicità e spigliatezza. Ha fatto davvero di tutto in carriera, con un carattere un po’ brusco e irriverente che non va proprio a genio a tutti. Spesso incappa in qualche litigata con i colleghi e non è la prima volta che lascia un lavoro un po’ amareggiato. In questo periodo è spesso sotto i riflettori per la sua partecipazione al programma di Milly Carlucci, “Ballando con le stelle”. Popolari sul web le sue litigate con Selvaggia Lucarelli.

La rivelazione furiosa e tagliente di Teo Mammuccari
Teo Mammucari, quella volta che fece scappare un uomo. (Fonte Ansa) – galleriaborghese.it

Teo Mammucari è prima di tutto un grande showman e un conduttore di indubbio talento. Porta sempre la sua fetta di pubblico nei programmi e anche gli ascolti del programma Rai lo dimostrano. Un carattere forte e estremamente sincero, non ha mai peli sulla lingua e si infastidisce facilmente se viene attaccato. La sua litigata con il giornalista Caprarica dimostra che non si vuole far mettere i piedi in testa da nessuno. Ha anche delle grandi doti da mago e un sarcasmo davvero molto tagliente, tanto che molte volte non si capisce quando stia scherzando.

In una lunga intervista al messaggero, Teo Mammuccari fa qualche rivelazione agghiacciante, che riguardano un argomento fonte di litigi in tutto il mondo, i soldi e l’amicizia. Ecco le sue parole sulla fama: “Tanto. Raffaella Carrà, con la quale giocavo a carte a casa sua, mi diceva che le persone si vedono nel momento del successo non del bisogno. E aveva ragione. A un certo punto la gente intorno a te sparisce e quando ti rivede dice: “Non ti ho chiamato perché non ti volevo disturbare”. Ma che amico sei se pensi di disturbare?”.

Teo Mammuccari furioso

Questo ci fa capire che il suo rapporto con gli amici dopo il suo successo non è stato proprio dei migliori e un altro aneddoto che racconta non fa che essere ancora più tagliente e incisivo, parla di parenti e fake news social.

Una confessione agghiacciante da parte di Teo Mammuccari, l'ha fatto scappare.
La confessione incredibile di Teo Mammucari. Foto: Ansa – galleriaborghese.it

Lasciamo stare. È scontato dover aiutare tutti. Devi sempre dare ed essere a disposizione. Diventi un bancomat. E poi ci sono i social, dove tutti possono dire qualsiasi assurdità: Mammucari è cattivo, è cinico, parla male di quello, pippa la cocaina… Una volta in un bar uno sconosciuto mi ha preso per un braccio minacciandomi perché aveva letto chissà cosa. L’ho fatto scappare. Non sono mica Cristiano Malgioglio“.

Teo Mammuccari dimostra come gli diano fastidio le reazioni esagerate delle persone e chi lo cerca solo per i soldi e il successo, nella sua intervista ha sottolineato anche i suoi sacrifici per arrivare a questo punto: “Tanto lavoro. Il successo è guadagnare con il lavoro che amo, cosa che mi riusciva anche quando facevo quattro serate al mese in un cabaret. Per me, del resto, la regola del gol di rimpallo è sacra. Bisogna farsi sempre trovare sotto la porta”.

Impostazioni privacy