Le strategie nascoste dei supermercati per gonfiare lo scontrino di ogni cliente

Il tuo supermercato di fiducia ti sta ingannando e ti induce a comprare di più? La risposta è sì: ecco come fa e per quale motivo.

Comprare al supermercato è un’azione quotidiana – o settimanale – che ciascuno di noi compie senza nemmeno pensarci. Un’abitudine talmente radicata che non ci induce nemmeno a riflettere su quello che stiamo facendo: entriamo con il nostro carrello, acquistiamo quello che ci serve o che vediamo al momento, paghiamo e usciamo. Niente di strano. Eppure quante volte ci siamo trovati in quella situazione per cui, non avremmo mai immaginato di aver speso così tanto?

come fanno i supermercati a farti spendere di più
Perché spendi sempre troppo al supermercato – galleriaborghese.it

Ma lo scontrino parla chiaro, la cifra è quella. Eppure eri convinto di aver speso di meno. Da dove vengono tutti questi soldi extra? Qui entrano in gioco le infallibili e sottilissime strategie che tutti i supermercati mettono in atto affinché, alla fine, la cifra sul tuo scontrino sia molto più alta di quanto dovrebbe: ecco in che modo lo fanno e come ci riescono.

Come fanno i supermercati a farti spendere di più: anche tu sei stato ingannato

Niente paura! Non c’è niente di illegale o losco in questo, potete pure continuare a fare la spesa al supermercato senza pensare che qualcuno vi stia rubando i soldi. Anche perché, quello che avete speso è esattamente ciò che avete nel carrello, nessuno sta modificando i prezzi in corsa per farvi pagare di più. Quello che succede, quando voi varcate la soglia del punto vendita, ha poco a che fare con una truffa e molto di più con il puro e semplice marketing.

come fanno i supermercati a farti spendere di più
Le infallibili tecniche di marketing – galleriaborghese.it

Il marketing è una disciplina molto sfaccettata e che si avvale di tante altre discipline per creare una strategia efficace, in questo caso per gli introiti del supermercato in questione. Pubblicità, economia ma anche tanta, tantissima psicologia: è solo così che i punti vendita possono mettere in atto metodi sottili e di cui nessuno di  noi si accorge in maniera conscia ma che inconsciamente ti porteranno a comprare di più.

Niente in un supermercato è lasciato al caso, dalle luci, alla musica, alla temperatura delle stanze, fino alla disposizione dei prodotti e al percorso che fate per arrivare alle casse. Avete mai fatto caso che i prodotti di prima necessità come farina, latte, zucchero o uova siano sempre un po’ più difficili del previsto da trovare? In questo modo prima di averli scovati avete già guardato tantissimi altri prodotti a cui non pensavate nemmeno, e magari alcuni di questi li avete pure comprati.

Vicino alle casse, poi, sono disposti solitamente prodotti piccoli, facili da prendere al volo e che costano poco: ecco che i vostri acquisti impulsivi di prodotti inutili e che non avresti mai comprati sono soddisfatti. Basta poco ad ingannare il cliente!

Impostazioni privacy