Lavatrice, forno, lavastoviglie e tutti gli elettrodomestici quasi gratis in questo modo

Puoi utilizzarli tranquillamente senza paura. Ecco come avere lavatrice, forno e lavastoviglie quasi gratis. Sembra un sogno ma non lo è!

Chi ha l’arduo compito di gestire le utenze della propria casa lo sa bene: negli ultimi anni l’arrivo della bolletta è sempre accompagnato con un po’ di angoscia e timore. I prezzi dell’energia – in particolare delle materie prime – hanno visto un aumento notevole che sembra non scendere più di tanto

Risparmiare sugli elettrodomestici
Puoi risparmiare sull’acquisto degli elettrodomestici – Galleriaborghese.it

Utilizzare gli elettrodomestici, si capisce bene, è quindi visto come un costo quasi di lusso che non tutti si possono permettere, ma vogliamo tranquillizzarti. Nonostante il caro energia, infatti, esiste un modo per averli in modo quasi gratis e risparmiare molto. Ecco come fare.

Ecco come avere lavatrice, forno e lavastoviglie quasi gratis

Utilizzare gli elettrodomestici è praticamente indispensabile. Certo, la lavastoviglie può essere sostituita dal lavaggio a mano, ma quando a pranzo abbiamo molti ospiti? Per non parlare della lavatrice e del forno. Acquistare uno di questi dispositivi rappresenta sempre una voce di spesa non indifferente; tuttavia esistono parecchie possibilità per risparmiare e attendere l’arrivo della bolletta con grande tranquillità. Sai come? Te lo mostriamo noi.

Risparmiare sugli elettrodomestici
Ecco come fare per risparmiare – Galleriaborghese.it

Se per il costo dell’energia non possiamo fare molto (a parte assumere comportamenti virtuosi in casa), possiamo invece risparmiare sull’acquisto dei dispositivi elettronici. Basti pensare ai periodi di forti sconti come quello del Black Friday, in cui possiamo approfittare dei prezzi al ribasso. Ma ne esistono altri meno conosciuti.

Ad esempio tra il mese di settembre e quello di ottobre, molti magazzini vengono svuotati per fare spazio a nuovi prodotti. In quel caso molti elettrodomestici vengono messi in offerta in modo da non lasciarli invenduti. Un altro modo molto efficace è quello di confrontare il prezzo del dispositivo al negozio con quello su internet, magari risparmiando anche 50 o 100 euro. Possiamo poi scegliere il ritiro a mano, evitando quindi di pagare una grossa cifra per la spedizione a casa.

Ma un altro modo davvero poco utilizzato è quello di acquistare elettrodomestici ricondizionati. Cosa vuol dire? Si tratta di dispositivi elettronici (come lavastoviglie, forno, frigo, ecc.) usati che però vengono messi a nuovo in molte delle sue componenti fondamentali. Ovviamente si tratta di prodotti che la stessa azienda produttrice – o esperti qualificati – si assicurano di ricondizionare, e il loro prezzo sarebbe davvero molto conveniente. Ovviamente, prima di acquistare un dispositivo ricondizionato assicurati sempre che ci sia una garanzia e che non ci siano difetti estetici rilevanti.

Impostazioni privacy