“Lascerà tutto”, arriva la profezia (choc) su Re Carlo: la presa di posizione dopo la malattia

Re Carlo, che sta vivendo un momento difficile della sua vita per via della malattia, è più che deciso a prendere questa posizione. 

Che non sia un momento alquanto felice per la famiglia reale lo sappiamo. Da tempo, infatti, sono in circolazione diversi rumors che riguardano sia la salute di Re Carlo III, che quelli della nuora, la principessa Kate Middleton.

Re Carlo prende posizione: è deciso più che mai
Re Carlo III e la consorte Camilla (ansa foto)-galleriaborghese.it

Il regno è in apprensione soprattutto per le sorti della principessa, che non si vede in pubblico da Natale 2023, ma sulle cui condizioni di salute ci sarebbe ogni sorta di speculazione. La famiglia reale, essendo molto in vista, è bersagliata da congetture di ogni genere, soprattutto per ciò che riguarda le condizioni di salute di Catherine Middleton, consorte di William.

Tuttavia, proprio nello stesso ospedale in cui la principessa è stata operata lo scorso 17 gennaio, si trovava anche Re Carlo III, che invece si era sottoposto a un intervento per “ingrossamento benigno della prostata“.

Al Re, dopo quell’operazione, avevano diagnosticato un cancro, con cui il sovrano starebbe tuttora combattendo. Carlo ha dovuto prendere una pausa dai numerosi impegni della corona, per sottoporsi alle terapie. Il re è coadiuvato dal suo staff e dalla regina consorte Camilla, che lo hanno sostituito in numerose occasioni.

Re Carlo prende posizione dopo la malattia che lo ha colpito: cosa desidera fare

Sul re circolano diverse profezie choc, tra cui una, in particolare, di Nostradamus, che lo vedrebbe dover abdicare per ragioni di salute. Vedremo se questo troverà conferma o meno nella realtà tridimensionale.

Re Carlo insiste, la sua posizione è decisa
Re Carlo III (ansa foto)-galleriaborghese.it

Nel frattempo, Re Carlo, 75 anni, nonostante la sua salute cagionevole, non intenderebbe rinunciare a un evento che gli sta molto a cuore, la parata annuale Trooping The Colour, che avrà luogo nella capitale inglese il prossimo 15 giugno. Chi è vicino al sovrano, avrebbe riferito al Mail Online, che sarebbe già in corso un piano per poter consentire al re di prendere parte alla parata, evento che per un re è di un certo rilievo.

Naturalmente, ogni decisione dovrà essere ponderata sotto consiglio medico e soprattutto in base alle reali condizioni di salute del sovrano. Pare che il Re ci tenga davvero moltissimo a presenziare a questo evento, ma chiaramente, si dovrà fare i conti con la sua salute. Vedremo, dunque, se Re Carlo sarà nelle condizioni per poter partecipare all’evento a cui tiene tanto a presenziare.

Impostazioni privacy