La RAI assume varie figure professionali: requisiti e come candidarsi

Un annuncio da non perdersi: la Rai è alla ricerca di diverse figure professionali. Ecco quali sono i requisiti e come candidarsi. Di seguito, tutte le informazioni utili da conoscere.

Per chi sogna di lavorare in televisione e in particolare per una grande azienda come la Rai, si aprono nuove e interessanti opportunità di carriera con l’apertura di una selezione per l’assunzione di alcune figure professionali.

Aperte le assunzioni a Rai
La Rai assume: quali sono i requisiti adatti per candidarsi – galleriaborghese.it

Si tratta di ruoli specifici e i dipendenti lavoreranno nelle varie sedi Rai situate in Italia. Non solo Roma, dunque, ma anche negli altri uffici di produzione della televisione pubblica. Di seguito, scopriamo a chi si rivolge la nuova selezione Rai, i requisiti richiesti e come fare per candidarsi. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

La Rai assume: quali sono i requisiti necessari e come candidarsi

Il bando della Rai per l’assunzione di nuove figure professionali è rivolto ai consulenti musicali, che lavoreranno nelle sedi di Roma, Milano, Napoli e Torino. La selezione è rivolta a giovani sotto i 30 anni che siano diplomati al Conservatorio o presso un istituto musicale pareggiato. Un altro bando uscito questa estate, invece, è rivolto all’assunzione di Professori di Orchestra. Entrambi i bandi scadono il 12 settembre. Si tratta, dunque, di specifiche figure professionali nel settore musicale.

Per candidarsi come consulenti musicali in Rai, sono richiesti i seguenti requisiti: età compresa tra i 18 e i 29 anni e 364 giorni, diploma quinquennale di Scuola Media Superiore, diploma di Conservatorio (vecchio ordinamento) o Diploma Accademico AFAM di II livello conseguito presso un Conservatorio di Stato o Istituto Musicale pareggiato, patente di guida di categoria B.

Aperte le assunzioni a Rai
In che modo candidarsi per lavorare con la Rai – galleriaborghese.it

La selezione è rivolta all‘assunzione di 11 consulenti musicali che lavoreranno nelle seguenti sedi Rai: 4 a Milano, 4 a Torino, 2 a Roma e 1 a Napoli. Il bando per Professori di Orchestra, ovvero per musicisti, è rivolto a persone dai 18 anni di età in su che siano in possesso di un Diploma di Conservatorio (vecchio ordinamento) o di un Diploma Accademico di II livello dello strumento specifico per il quale si partecipa.

I titoli conseguiti all’estero devono essere equivalenti a quelli rilasciati dai Conservatori di Stato o Istituti Musicali pareggiati. I candidati ammessi dovranno affrontare tre prove: due audizioni e un colloquio conoscitivo motivazionale. A questo potranno accedere solo i candidati che hanno superato le prime due prove. La graduatoria finale sarà formata da due elenchi.

La Graduatoria A con i candidati idonei alla terza prova, tra cui sarà scelto il primo dipendente da assumere a tempo indeterminato, e la Graduatoria B per coloro che non saranno idonei alla terza prova ma potranno essere assunti per contratti a tempo determinato. Le domande per la candidatura a entrambi i bandi vanno presentate entro le ore 12.00 del 12 settembre 2023, alle pagine dedicate della sezione Lavora con noi della Rai.

Impostazioni privacy