La pensione dei Ricchi e Poveri: quanto prendono, la cifra (choc)

I Ricchi e Poveri sono sulla cresta dell’onda dopo un ritorno in grande stile a Sanremo ma nessuno immagina la cifra della loro pensione.

Hanno scelto di parlarne personalmente, senza mezzi termini o peli sulla lingua, proprio ora che la loro canzone è tra le più diffuse e amate sui social e dopo che, grazie ad una performance incredibile e carica di energia, hanno calcato il palco dell’Ariston facendo danzare tutta Italia.

pensione Ricchi e Poveri quanto
Pensione dei Ricchi e Poveri, cifra assurda (galleriaborghese.it) Foto Ansa

Giovanissimi, frizzanti, energici tanto da fare ombra ai colleghi con la metà degli anni. Il duo, dopo una pausa dalle scene dopo la scomparsa del componente Franco Gatti, è tornato e anche con una carica assurda che li ha fatti esplodere tra i giovanissimi

Pensione Ricchi e Poveri: la cifra assurda

Angelo e Angela che si avviano alla soglia degli ottanta (anche se ne dimostrano forse la metà) non sembrano voler dire basta al loro lavoro che, come per ogni musicista, cantante, artista è ben più di un semplice mezzo per guadagnare denaro.

Ricchi e Poveri pensione
Qual è la pensione dei Ricchi e Poveri (galleriaborghese.it) Foto Ansa

Il duo è effettivamente in pensione poiché Angela Brambati ha 76 anni mentre Angelo Sotgiu ne ha 78. In un’intervista pubblica hanno scelto di parlare quindi della loro condizione attuale, del ritorno sulle scene chiaramente non facile dopo la perdita di un compagno di vita che si è esibito con loro, lavorando sempre insieme. Una questione di cui si sta ampiamente discutendo però riguarda propria le affermazioni sulla pensione.

Il loro assegno infatti risulterebbe molto basso, si tratta di circa mille euro mensili che, come definito dai cantanti “Rispetto a quanto abbiamo versato, poco”. Quindi una delusione in termini di budget. Molti pensano che trattandosi di personaggi famosi l’introito mensile sia elevato ma questi come liberi professionisti spesso hanno un riscontro non elevatissimo. Ovviamente tutto dipende da quanto versato e dai calcoli fatti dalle casse di previdenza sociale per l’erogazione ma dopo una vita di fama e successi spesso ci si aspetta cose diverse.

Non sono stati i primi ad esporre questo problema anche se oggi, dopo il ventunesimo posto al Festival di Sanremo e quindi al nuovo affetto del pubblico riscontrato che oggi non riguarda solo le generazioni che sono cresciute con i Ricchi e Poveri ma anche i ragazzi giovanissimi, ci sarà tanto altro da fare. Un tour in giro per il mondo toccando anche Australia e Canada, un documentario sulla loro carriera. Quindi tante cose bollono in pentola e porteranno un certo riscontro economico. Ovviamente il duo non ha detto di avere problemi economici ma di avere una pensione bassa, per chiarire la loro posizione a riguardo. 

Impostazioni privacy