La D’Urso e l’addio a Mediaset, spunta il retroscena: “Aveva un solo difetto…”

Barbara D’Urso, emerge un nuovo retroscena sull’addio a Mediaset: “Aveva solo un difetto…” L’indiscrezione non passa inosservata.

Libera da ogni vincolo contrattuale Barbara D’Urso è tornata in tv per dare la sua versione dei fatti in merito al suo addio a Mediaset. La scorsa estate la vicenda ha conquistato le prima pagine dei magazine più popolari e ha lasciato il pubblico interdetto. La conduttrice, volto di Mediaset per un lungo periodo, solo qualche settimana prima dall’annuncio aveva dato l’appuntamento ai suoi telespettatori a Settembre, certa di tornare alla conduzione di Pomeriggio 5 almeno fino alla fine dell’anno, data di scadenza del suo contratto.

D'Urso l'addio a Mediaset- retroscena
Berlusconi e D’Urso spunta un retroscena sull’addio a Mediaset-foto Ansa-ig @barbaracarmelitadurso- galleriaborghese.it

Piersilvio Berlusconi ha invece anticipato i tempi. L’AD di Mediaset ha infatti posto le basi della sua rivoluzione mediatica finalizzata a dare vita a programmi con maggiori contenuti e meno trash. Ne ha fatto le spese il Grande Fratello, il reality condotto da Signorini ha subito alcune modifiche, che hanno penalizzato gli ascolti del format. Myrta Merlino ha sostituito Barbara D’Urso dall’inizio di stagione e la conduttrice napoletana ha saputo la notizia in modo non ufficiale.

Dopo mesi di silenzio Carmelita ha riferito all’amica Mara Venier d’aver subito un trattamento che non meritava. Ha sempre dato molto all’azienda, rispondendo anche alle richieste più impegnative. Per un periodo ha condotto anche tre programmi contemporaneamente e lo ha fatto sempre con estrema dedizione. L’unica cosa che recrimina è di non aver mai detto no,  si sarebbe dovuta imporre di più. Inoltre le dispiace per il pubblico che l’ha sostenuta e che non ha potuto salutare come meritava. Questa la versione ufficiale della rottura tra Piersilvio Berlusconi e Barbara D’Urso, ma secondo alcuni rumors esistono altri retroscena che giustificano l’accaduto.

Barbara D’Urso grande professionista, ma non piaceva…

Nell’annunciare la sostituzione di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5 Piersilvio Berlusconi ha usato toni composti e diplomatici e ha rinnovato la stima alla conduttrice per come negli ultimi anni si è spesa per l’azienda. Parole che secondo alcuni rumors nascondono altri retroscena. In queste ore Alessandro Rosica, esperto di tv e gossip, e titolare della pagina Investigatore social ha rivelato cosa pensa di Carmelita: “Grandissima professionista super mega riservata, aveva solo un difetto…”

investigatore social commento su Barbara d'urso
Investigatore social cosa pensa di Barbara D’Urso-foto ig @investigatoresocial-galleriaborghese.it

Rosica ha poi concluso: “Si è sempre ritenuta intoccabile e insostituibile e forse aveva ragione. Ma non piaceva a Pier e dopo la morte di papà Silvio non era più così intoccabile”: Per il momento le parole dell’Investigatore social non sono state commentate dai diretti interessati, ma hanno scosso gli animi social.

Impostazioni privacy