La doccia è un piacere, ma non sempre conviene farla: ecco qual è il momento ideale della giornata

La doccia è un vero e proprio toccasana che in alcuni momenti della giornata è indispensabile, ma quando conviene farla?

Ognuno ha le sue abitudini anche per le questioni di doccia. C’è chi preferisce farla di primo mattino e chi invece adora rilassarsi la sera prima di andare a letto. Insomma ognuno di noi sceglie un momento diverso della giornata, ma quando conviene farla davvero?

doccia momento della giornata per farla
La doccia è un piacere, ma non sempre conviene farla-Galleriaborghese.it

Chi non ha piacere di fare una doccia almeno una volta al giorno. Che voi siate fan della doccia appena svegli o di quella fatta prima di dormire, sappiate che in realtà esiste un momento perfetto della giornata per farla. Lavarsi non è solo questione di abitudine, ma anche di convenienza: ma ecco cosa dovreste sapere!

Fare la doccia è una piacevole abitudine, ecco il momento perfetto per farla

Il momento migliore per farsi una doccia? Esiste e anche se siete abituati a fare diversamente forse dovreste considerare l’idea di modificare le vostre abitudini. A confermarlo è infatti uno studio giapponese che ha individuato il migliore momento della giornata per farla. Secondo i ricercatori Sung EJ e Tochihara J, occorrerebbe fare la doccia la sera e non al mattino. Con esattezza il momento perfetto è circa 90 minuti prima di mettersi sotto le coperte, ma perché? Secondo gli studiosi lavarsi prima di andare a dormire stimola il sonno.

doccia momento della giornata per farla
Ecco qual è il momento ideale della giornata-Galleriaborghese.it

Lo studio, pubblicato sulla rivista Journal of Physiological Anthropology and Applied Human Science, ha analizzato il comportamento di 9 persone e le ha suddiviso in base alle loro abitudini prima di andare a dormire. La qualità del sonno è stata rilevata con una polisonnografia, un test che controlla alcuni movimenti del corpo mentre si dorme.

Secondo quanto è emerso, chi faceva la doccia o il bagno caldo, ma anche solo un pediluvio, prima di andare a dormire, aveva un sonno migliore. In pratica l’acqua calda consente di dormire meglio. L’ideale sarebbe fare una doccia almeno 20 minuti prima di dormire o un bagno caldi 90 minuti prima di mettersi a letto. In questo modo si riequilibra la temperatura corporea, il corpo si rilassa e il riposo viene favorito. Mai mettersi a letto subito dopo però perché questo non concilia con il sonno in quanto aumenta la temperatura del corpo. Insomma, se siete fan della doccia al mattino non vi resta che cambiare idea, o fare due docce al giorno!

Impostazioni privacy