La dieta delle star e quella del supermetabolismo: vediamo le tecniche che ti fanno dimagrire subito

La dieta delle star si basa sul supermetabolismo: ecco quali sono le tecniche per dimagrire subito e avere risultati veloci.

Uno degli argomenti più interessanti per chi ha voglia di dimagrire riguarda le diete delle star. Sapere come fanno per perdere peso e stare in forma è sicuramente una delle maggiori curiosità: ecco quindi il regime alimentare seguito dalle celebrities che spopola in questo momento, ovvero quello del supermetabolismo.

dieta piano alimentare star per dimagrire
La dieta delle star è quella del supermetabolismo – galleriaborghese.it

Guardare le star è da sempre fonte di ispirazione. Che siano italiane o internazionali, le più belle sono sempre le più seguite, al punto che ci viene da chiedere come facciano per mantenersi in forma. Le diete delle celebrità sono infatti un argomento che suscita sempre interesse. Ma come fanno per migliorare la loro immagine ed essere sempre al top? Al momento spopola la dieta del supermetabolismo: ecco di cosa si tratta.

Dieta delle star e del supermetabolismo: ecco di cosa si tratta e come fare per essere in forma come loro

I regimi alimentari seguiti dai vip sono sempre i più ambiti, infatti sono tantissime le donne che desiderano essere belle e in forma come le dive che ammirano ogni giorno guardando i social o solo la tv. Spesso però attrici, cantanti e artisti vari seguono diete molto precise, create da professionisti del settore proprio a loro misura e quindi sono difficili da imitare.

Ad esempio, diverse star sono vegane, non mangiano la carne e si nutrono si frullati a base di verdure. La super top model Gisele Bundchen, per citarne una, mangia solo verdure, frutta secca e carne bianca. Anche Jennifer Lopez ha spesso condiviso il suo piano alimentare. La nutrizionista Haylie Pomroy le dà 5 pasti al giorno dove non mancano carboidrati e proteine, ma deve bere almeno tre litri di acqua quotidianamente.

dieta piano alimentare star per dimagrire
Vediamo le tecniche che ti fanno dimagrire subito – galleriaborghese.it

Kim Kardashian invece predilige la dieta iperproteica in cui ci sono pochissimi carboidrati e molte proteine. In Italia sensazionale è stato il cambiamento di Noemi. L’artista si è rivolta alla Meta Experience, ovvero un percorso fatto da un team di professionisti di nutrizione, con un medico dello sport ed uno psicoterapeuta. Fan della dieta Dunkkan è invece Kate Middleton, che però fa anche tanta attività fisica. Jennifer Aniston segue il digiuno intermittente: consuma cibi solidi solo per 8 ore al giorno

Popolare adesso è invece la dieta del supermetabolismo: ma di cosa si tratta? È un piano alimentare che consente di perdere peso e dare una scossa al metabolismo. La dieta è stata ideata da Haylie Pomroy, una vera celebrità della nutrizione a cui si affidano le star di Hollywood, tra cui Jennifer Lopez e Beyoncé. Aiuta a perdere 9 chili un mese e ad accelerare il metabolismo. Associa esercizio a ogni fase della dieta: vediamo come.

Sono assolutamente vietati zuccheri e alcolici, latticini, caffeina e teina, lieviti e farine di grano, mais e soia. Il programma si divide in tre fasi:

  • La prima consiste nel mangiare proteine, frutta ad altro contenuto glicemico come pere, mango, ananas e melone, cereali integrali come farina d’avena, riso integrale, farro, pasta e riso integrale. Questi alimenti bruciano grassi e stimolano la tiroide. Lunedì e martedì sono i due giorni abbinati in cui bisogna fare attività cardio.
  • La seconda fase, mercoledì e giovedì, è quella in cui si incrementa la massa muscolare. Quindi si mangiano proteine e verdure ma non carboidrati grassi. Manzo, tacchino, pesce, pollo, cavoli, broccoli, spinaci, cetrioli: sutto scondito. Come esercizio, va abbinato il sollevamento dei pesi.
  • Infine, la terza fase, dal venerdì alla domenica: bisogna accelerare il metabolismo e consumare i grassi. In questi tre giorni si inseriscono i grassi sani come olio d’olivo, uova, noci, avocado, cocco, olive. Le attività da fare sono rilassanti come yoga o meditazione, ma anche massaggi che aiutano a far circolare meglio il sangue.

Dopo aver ripetuto lo schema per 3-4 settimane potrete constatarne l’efficacia!

Impostazioni privacy