Jennifer Aniston e Brad Pitt, perché si lasciarono? Spunta solo ora il vero motivo della rottura

Jennifer Aniston e Brad Pitt rappresentavano il matrimonio perfetto, almeno fino al giorno del loro addio: solo ora spunta il vero motivo della rottura.

Il loro era davvero considerato il matrimonio perfetto, Jennifer Aniston e Brad Pitt per anni hanno rappresentato una coppia davvero fortunata: due superstar che oltre al grande successo, avevano anche trovato l’amore vero e sincero, cosa che a Hollywood sembra davvero impossibile da scovare. Almeno fino al giorno del loro addio.

Jennifer Aniston e Brad Pitt perchè si lasciarono?
Jennifer Aniston e Brad Pitt perché si sono detti addio ANSA FOTO Galleriaborghese.it

Forse a spiazzare di più, quando venne fuori la notizia del loro divorzio, fu la distruzione dell’idea di questo alone di perfezione che sembrava essere sempre presente nella vita dei due attori:  il loro addio non venne mai davvero digerito dai fan, che ancora oggi, a distanza di tanti anni e con alle spalle anche altri fallimenti sentimentali per entrambi, sperano in una reunion che però appare davvero molto difficile.

Ma mettendo per un attimo da parte i desideri dei fan dell’ex coppia d’oro, la domanda che ancora oggi a distanza di tanti anni sorge spontanea è la seguente: quali furono i veri motivi della loro separazione? Nell’annuncio ufficiale non se ne fece mai davvero parola. Cerchiamo di scoprirlo

Jennifer Aniston e Brad Pitt: conoscete i veri motivi del loro addio?

Se da un lato sono davvero tantissime le persone che sperano in un ritorno di fiamma, visto che al momento entrambi risultano essere ancora single, tanti sono anche i curiosi rimasti per cosi dire fermi a quel giorno di tanti anni fa, quando la coppia d’oro ha annunciato la sua separazione.

Jennifer Aniston e Brad Pitt quali furono i motivi del loro addio
Jennifer Aniston e Brad Pitt ecco perché finì tra loro ANSA FOTO Galleriaborghese.it

Quali furono i motivi che li portano a questa scelta? Sicuramente il fattore scatenante fu in tradimento dell’attore Premio Oscar con Angelina Jolie, poi diventata sua moglie e madre dei suoi sei figli, eppure nel comunicato del loro divorzio veniva negato in modo netto: “Qualsiasi speculazione segnalata da i media scandalistici”.

Versione poi confermata qualche tempo dopo dalla stessa Jennifer Aniston che nella sua intervista per Vanity Fair aveva parlato con molta commozione del grande sentimento ancora forte per l’ex marito, smentendo ancora una volta le accuse forse più gravi. Inizialmente infatti, si pensava che il motivo del loro addio fosse legato al fatto che lei non poteva o non voleva assecondare il desiderio di Brad Pitt di diventare papà.

Insinuazione alimentata anche dalle foto dello stesso attore con Angelina Jolie in Kenya insieme al loro primogenito Maddox: “Mi ha fatto davvero arrabbiare. Le donne che mi ispirano sono proprio quelle che hanno una carriera e dei figli. Perché dovrei limitarmi? Ho sempre desiderato avere figli, e non avrei mai rinunciato per una carriera.” aveva poi concluso.

Ad ogni modo, alla base del loro addio, cosi come aveva in quel periodo riportata Nicky Swift, pare ci fossero i tanti impegni lavorativi di entrambi, ma anche le dipendenze di Brad Pitt che lui stesso non ha mai negato.

Mi addolora essere stato interpretato in questo modo perché Jen è una donna incredibilmente altruista, appassionata e divertente e resta mia amica. La nostra è una relazione importante, alla quale tengo moltissimo” queste le dichiarazioni dello stesso Pitt qualche tempo dopo.

Impostazioni privacy