Ingrediente segreto per la pasta col salmone: gli dà una marcia in più

L’ingrediente segreto per la pasta col salmone riesce a dargli ha una marcia in più. Ecco tutte le indicazioni utili da conoscere.

Tra le tante ricette per preparare un gustoso piatto di pasta, non mancano mai le idee originali e curiose, che propongono anche ingredienti insoliti e combinazioni inaspettate. Se siete alla ricerca di sapori nuovi, siete nel posto giusto. Qui vi proponiamo una ricetta originale e gustosa per cucinare una pasta al salmone fuori dal comune, grazie a un ingrediente a cui non tutti pensano per questo tipo di piatto.

ingrediente asta salmone
Ingrediente segreto per la pasta col salmone – GalleriaBorghese.it

Osare in cucina, uscire dalle abitudini consolidate, è una sfida che bisogna provare e non temere. Potremmo avere delle piacevoli sorprese inaspettate. Pertanto, se non avete paura di sperimentare ai fornelli e di assaggiare piatti nuovi, dovete assolutamente provare questa ricetta della pasta con il salmone a cui viene aggiunto un ingrediente molto particolare, per un abbinamento ardito ma golosissimo. Di seguito trovate tutte le indicazioni utili su come preparare questo piatto. Ecco tutto quello che dovete sapere.

L’ingrediente segreto per la pasta col salmone

La ricetta speciale della pasta al salmone che vi segnaliamo qui, da preparare con l’aggiunta di un ingrediente originale e inaspettato, è perfetta per gli spaghetti ma va bene anche le penne rigate. Il condimento di questa pasta si prepara velocemente, mentre l’acqua è sul fuoco a scaldare, in attesa di bollire per poi cuocere la pasta.

ingrediente asta salmone
Aggiungete lo speck alla pasta al salmone – GalleriaBorghese.it

La particolarità di questa ricetta sta nella combinazione di due sapori forti e decisi: uno è quello del salmone affumicato, che potete acquistare al supermercato, l’altro è quello dello speck tirolese. È questo l’ingrediente speciale da aggiungere alla vostra pasta. Alcuni potrebbero storcere il naso ma dovete solo provare per credere. Il salmone e dello speck combineranno i loro sapori in un nuovo gusto decisamente goloso.

Mentre l’acqua è a scaldare sul fuoco, quindi, preparate la vostra ricetta con i seguenti ingredienti per una persona: 30 grammi di salmone affumicato, 25 gr di speck tirolese, 80 gr di spaghetti o di penne rigate, tre cucchiai di olio extravergine di oliva e, se volete un sapore ancora più deciso, anche del pepe nero. Tagliate il salmone e lo speck a striscioline.

Lo speck potete anche tagliarlo a tocchetti per dare una forma diversa. In una padella scaldate l’olio extravergine di oliva, aggiungete lo speck e fatelo rosolare ma non abbrustolire. Quindi aggiungete il salmone, senza farlo scurire troppo. Spegnete per un attimo il fuoco della padella, scolate la pasta quando sarà cotta e poi aggiungetela al condimento di speck e salmone, facendola saltare in padella per un paio di minuti. Spegnete di nuovo il fuoco e servite. A questo punto potete aggiungere, se desiderate, del pepe nero.

Impostazioni privacy