“Inca**ata perché le ho detto…”: scintille al Grande Fratello, cos’è successo

Alfonso Signorini deve placare le prime rumorose discussioni avvenute all’interno della casa del Grande Fratello: ecco cosa è successo.

Uno dei reality che sin da subito ha avuto un ruolo chiave nella società moderna perché ha permesso di essere, almeno per le prime edizioni, oggetto di studio da parte di filosofi e sociologi è stato proprio il famoso programma più spiato d’Italia, il Grande Fratello. Con il tempo, però, si sono susseguite ampie novità e dalla versione classica Nip si è passata a quella Vip. Quella odierna, invece, è un mix tra i primi e i secondi e sta regalando le prime scintille: andiamo a vedere cosa è successo.

A condurre da qualche tempo queste edizioni innovative è colui che è sempre stato appassionato di gossip e spettacolo, Alfonso Signorini. In molti associano il suo volto alla sua professionalità da direttore di una famosa rivista dello stesso tema, Chi Magazine. Nel 2020, il reality più spiato d’Italia ha dovuto far fronte a diverse modifiche, una delle tante è stata la scelta di concorrenti famosi, appartenenti già al mondo dello spettacolo e questo ha fatto sì che cambiasse anche l’obiettivo finale del reality show.

Nella scorsa edizione, però, il programma ha dato messaggi abbastanza negativi che hanno scosso l’animo di Signorini; in quest’anno, infatti, ha ammesso che in passato lui e gli autori hanno fatto vari errori per quello che concerne il cast scelto. La nuova edizione è cominciata da poco ma con modifiche volute fortemente da Pier Silvio Berlusconi, amministratore delegato dell’azienda Mediaset: scopo principale è quello di eliminare il trash. È davvero così? Le prime scintille sono già avvenute, andiamo a vedere cosa è accaduto.

Alfonso Signorini deve placare gli animi di due concorrenti: cosa è successo?

Nella puntata del 18 settembre 2023, Alfonso Signorini ha dovuto assistere a un litigio tra due concorrenti: parliamo di Beatrice Luzzi e della concorrente Nip Rosy Chin. L’attrice l’ha accusata di essere egocentrica, falsa e addirittura “troppo teatrale”. Dopo la diretta, ha confermato queste parole anche ad altri coinquilini.

Litigio al Grande Fratello, cosa succede
Beatrice Luzzi e Rosy Chin: tensione al Grande Fratello (Instagram @361magazine/t7gossip) – galleriaborghese.it

L’attrice avrebbe dichirato: “Ha fatto tutta la carina in puntata e adesso le rode nuovamente il cu*o. Per me una che si comporta così non è sincera, però il confronto che abbiamo avuto in puntata mi è piaciuto. Ora è inca**ata perché le ho detto egocentrica. Inoltre, l’attrice ha anche aggiunto che Rosy Chin sia un’abile manipolatrice, lasciandosi andare in un monologo proprio mentre si trovava sola in cucina.

La manipolazione a me non piace, manipolare qualunque persona per portarla alle sue ragioni è un comportamento così banale, da ragazzini delle scuole medie. Non posso abbassarmi a quel tipo di gioco, non posso che contare sull’intelligenza di chi è qui e chi è fuori per capire chi agisce nel bene e chi per proprio interesse” sono state le sue parole. Le due, finita la puntata, hanno avuto modo di parlare e proprio Rosy ha affermato: “Può avermi uccisa, viene e mi dice ‘Ah, no, ci siamo capite'”.

Impostazioni privacy