In arrivo chiamate da funzionari INPS: fai attenzione a questo dettaglio o dovrai pagare un capitale

Inps stanno arrivando chiamate da funzionari, fai attenzione: ecco cosa sta succedendo, i dettagli e tutto ciò che bisogna sapere.

Molto spesso gli utenti si trovano a dover affrontare chiamate da funzionari INPS per motivi alquanto assurdi; questi è uno dei casi che molti utenti stanno riscontrando in questo periodo per via di un dettaglio che, se passa inosservato potrebbe farti pagare una multa salatissima: ecco di cosa si tratta.

Attenzione alle chiamate dei funzionari INPS
Chiamata INPS – Galleriaborghese.it

Il mondo del web, ormai, prevede molto cose tra cui le truffe che continuano ad essere l’incubo per diversi utenti. I meno esperti, infatti, non riescono moto spesso a distinguere quali possono essere le mail o i messaggi truffaldini e quelli che, invece, sono necessari al fine della nostra situazione economica e fiscale.

Una delle truffe che continua a colpire milioni di italiani e non solo è proprio il pishing. Questa mira principalmente al furto dei dati sensibili. Nel mirino ci sono centinaia di utenti, soprattutto i meno esperti, che non notando da dove provengono le mail o gli sms, rispondono dando la possibilità agli hacker di rubare i propri dati sensibili.

Il fenomeno è venuto a verificarsi anche durante l’emergenza da COVID-19, situazione che ha portato gli hacker a sfruttare l’emergenza per rubarsi i dati personali degli utenti. Quello che invece sta riguardando principalmente gli utenti è proprio qualcosa che ha a che fare con L’INPS: ecco osa sta succedendo.

INPS: se fai questo errore rischi una multa salatissima

Molte volte può accadere di trovarsi di fronte a mail che vi possono arrecare danni gravissimi, soprattutto dal punto di vista della vostra situazione economica finanziaria. Come abbiamo anticipato, diversi utenti hanno ricevuto alcune mail truffaldine che riguardano il portale INPS con annesse foto a riguardo.

Inps funzionari
Inps funzionari, quello che sta cambiando- galleriaborghese.it

Alcuni utenti, hanno segnalato di aver ricevuto messaggi con il seguente messaggio: “Non siamo in grado di effettuare il bonifico perché ci risulta che i dati registrati nel sistema non sono stati aggiornati”, seguito dalla richiesta di aggiornare dati personali , tramite un link, per poter ricevere il fantomatico bonifico da parte dell’Istituto.

La cosa importante da sottolineare è che non bisogna mai rispondere a questo tipo di sms o Mail e, inoltre, l’Istituto, per motivi di sicurezza, non invia mai messaggi di posta elettronica contenenti allegati da scaricare o link cliccabili. 

Dovete fare attenzione anche ai falsi funzionari INPS he possono presentarsi anche presso la propria abitazione. L’Istituto non invia nessun funzionario nel domicilio degli utenti. Fate moltissima attenzione!

Impostazioni privacy