Il Volo, Gianluca Ginoble interrompe l’esibizione e corre dalla mamma in platea: bellissima

Festival di Sanremo, Il Volo, Gianluca Ginoble corre dalla mamma in platea. La scena che ha commosso tutti. Cosa è successo.

Tra le tante esibizioni che si sono succedute nelle serate del Festival di Sanremo, una che ha colpito particolarmente il pubblico è stata quella del famosissimo trio Il Volo, non solo per la bravura dei tre cantanti e la canzone che hanno portato al Festival ma anche per un episodio particolare che ha sorpreso e intenerito tutti quanti.

gianluca ginoble corrre mamma
Il Volo, Gianluca Ginoble corre dalla mamma in platea (Foto Ansa) – GalleriabBorghese.it

Nella seconda serata del Festival, al termine dell’esibizione del trio, Gianluca Ginoble, una delle tre voci de Il Volo, è sceso dal palco per correre dalla mamma seduta in platea.

Un fuori programma che ha dato ancora più valore all’esibizione del trio e una scena che non poteva passare inosservata. Di seguito vi riportiamo tutti i dettagli sull’episodio.

Il Volo a Sanremo, Gianluca Ginoble corre dalla mamma in platea

Alla mamma non si può resistere e non appena ha finito di cantare Capolavoro, il brano in gara al Festival di Sanremo con i colleghi de Il Volo, Gianluca Ginoble si è precipitato dal palco del Teatro Ariston in platea per salutare la mamma, abbracciarla e donarle un mazzo di fiori. Una mossa inaspettata che ha sorpreso e allo stesso tempo intenerito tutti, sia i presenti in sala che il pubblico a casa. La mamma di Ginaluca Ginoble, Eleonora Di Vittorio, era seduta in platea insieme al fratello più piccolo del cantante.

gianluca ginoble corrre mamma
Il Volo prima di salire sul palco di Sanermo (Instagram @gianginoble11)

È una occasione più unica che rara“, ha detto Ginoble quasi a giustificare il suo gesto affettuoso verso la madre alla quale ha consegnato il mazzo di fiori che era per lui. Il cantante ha anche dato un grosso bacio alla mamma e non ha dimenticato il fratello più piccolo, che ha abbracciato. Al Festival è stato un momento di commozione per tutti.

Poi, di corsa, Ginoble è tornato sul palco e a quel punto il compagno Ignazio Boschetto gli ha rivolto una battuta scherzosa: “Gianluca, forse c’è anche tua zia, controlla bene“. A quel punto, tutti sono scoppiati a ridere. Una battuta per stemperare la commozione.

Il Volo ha partecipato già due volte al Festival di Sanremo, la prima nel 2015 con il brano Grande Amore, che vinse quella edizione, poi nel 2019 con Musica che resta, che si classificò terzo. Con Capolavoro i tre cantanti ci riprovano quest’anno. Nel frattempo hanno già avviato una proficua carriera internazionale.

Impostazioni privacy