Il trucco che tutti i fumatori dovrebbero usare e che li farebbe amare

L’odore di fumo può essere per molti sgradevole. Ma con questo trucco, anche i fumatori più incalliti si faranno amare da tutti.

Fumare è qualcosa che, come è noto, fa male alla salute. Eppure è anche qualcosa che può renderci un po’ meno appetibili socialmente. L’odore (per qualcuno si può parlare chiaramente di puzza) di fumo di sigaretta, infatti, disturba non poche persone. Il consiglio è quello di smettere. O, almeno, usare questo trucco che può mitigare il problema.

Il trucco che dovrebbero provare tutti i fumatori
Ogni fumatore dovrebbero provare questo trucco – galleriaborghese.it

Va detto che ormai vi sono regole sempre più stringenti che riguardano il vizio del fumo. Da anni, per esempio, è vietato fumare nei luoghi chiusi. Così come anche le indicazioni, a volte molto macabre (ma tremendamente reali), dei danni del fumo sulla salute, sui pacchetti di sigarette sono assolutamente disincentivanti.

E, infatti, moltissime persone si sono convertite ad altre forme, come le sigarette elettroniche o il cosiddetto “svapo”. Insomma, se aggiungiamo il fatto che anche il tabacco ha subito dei rincari negli ultimi tempi, non è di certo un gran periodo per i fumatori. Proprio per questo potrebbe essere il momento perfetto per smettere. Meglio ancora se per le motivazioni giuste, dato che sono piuttosto seri i rischi per la salute derivanti dal fumo.

Non solo per ciò che riguarda le patologie dei polmoni, ma anche, per esempio, la salute della vescica. E poi, c’è da dire che l’odore di fumo è sempre meno sopportato. Capita spesso, anche sulle app di dating, che si indichi di non voler avere a che fare con fumatori. Insomma, in attesa di smettere, potreste usare questo trucco per eliminare il fastidioso odore delle sigarette. Dalla bocca e dalle mani, almeno.

Il trucco da provare assolutamente se non si riesce a smettere di fumare

Ovviamente, non vogliamo colpevolizzare, né criminalizzare nessuno. Per alcuni, infatti, la sigaretta è un piacere da godersi dopo pranzo, oppure in momenti di pensieri solitari. Ognuno, come sosteniamo sempre, è libero di fare ciò che vuole. Sicuramente, però, questo vizio non si sposa bene con la possibilità di emanare sempre un profumo fresco e gradevole.

Il trucco per eliminare la puzza di fumo
Con questo trucco, è possibile eliminare il cattivo odore di sigaretta – galleriaborghese.it

Il fumo, infatti, altera il nostro alito, impregna le nostre dita (in genere indice e medio) e i nostri vestiti. Se per questi ultimi c’è poco da fare, se non metterli a lavare, per alito e mani esiste un trucco che chi fuma dovrebbe sempre tenere a mente, perché può essere una vera svolta. Dopo la pandemia da Covid-19, bisogna riconoscere, fortunatamente laviamo e igienizziamo sempre più spesso le mani. E anche le gomme da masticare corrono sempre in nostro soccorso.

Ma se vogliamo un rimedio più naturale e, allo stesso tempo, molto più efficace, allora il consiglio è quello di portare con noi un paio di foglie di salvia. Come è noto, si tratta di una pianta (peraltro anche commestibile) che ha un sapore intenso e fresco. La salvia combatte molto bene un folto numero di batteri ed è utile contro le infiammazioni delle gengive. Potremmo strofinare sulle mani una foglia e masticare per un po’ l’altra. Eliminando così quel fastidioso odore di fumo.

Impostazioni privacy