Il trend make-up che spopola sul web è un pericolo: non farlo, rischi tantissimo

I trend sui social possono essere davvero utili e accattivanti. Tuttavia, qualcuno potrebbe essere addirittura pericoloso. Se cercate consigli per il make-up, non fate questo errore.

I social network hanno radicalmente cambiato l’approccio alla comunicazione, trasformando il modo in raccogliamo informazioni e interagiamo con gli altri. Piattaforme online come Facebook, Instagram, X (ex Twitter) e, più recentemente, TikTok, sono diventate parti integranti della vita quotidiana.

Trend social TikTok vaselina make-up occhi lacrimazione
Trend social di make-up che sta spopolando su TikTok: i rischi per la salute – galleriaborghese.it

Le notizie viaggiano a velocità rapidissima. Inoltre, i social sono un’ottima forma di intrattenimento e svago; si possono consultare contenuti simpatici (ad esempio sfide divertenti e balli coreografici) e spesso subiamo l’attrazione di trend utili e interessanti. Tuttavia, non è sempre così. I creators che caricano giornalmente materiale online non sono tutti competenti e affidabili. Potrebbe capitare che diffondano idee erronee o addirittura nocive per la sicurezza e il benessere degli utenti, soprattutto quelli più ingenui e sprovveduti.

Trend social che sta diventando virale su TikTok: il motivo per cui non dovresti seguirlo

Tra tutte le tipologie di content creator sui social network, i make-up artist sono decisamente i più seguiti. Esistono molti professionisti capaci che condividono sulle varie piattaforme i loro segreti di bellezza per avere un trucco perfetto e ineccepibile. Spesso i consigli profusi derivano da anni di studio in accademie qualificate.

Trend social TikTok vaselina make-up occhi lacrimazione
L’olio di Vaselina non va usato per gli occhi – galleriaborghese.it

Tuttavia, alcuni si improvvisano e condividono informazioni erronee che, una volta divenute virali, possono essere addirittura pericolose. É il caso del trend che suggerisce l’uso dell’olio di vaselina da applicare in prossimità della rima palpebrale inferiore. Sarebbe un espediente per contenere la lacrimazione degli occhi ed evitare sbavature del trucco durante la giornata.

La vaselina è una sostanza liquida oleosa, inodore, incolore, insapore, insolubile in acqua, costituita da una miscela di idrocarburi pesanti. In poche parole? Petrolio. Se la si spalma sulla pelle, va a formare una barriera contro gli agenti atmosferici. Molto spesso, infatti, viene adoperata durante le stagioni fredde per protteggersi da pioggia e vento. Alcuni sedicenti make-up artist suggeriscono di applicarla per avere una linea dell’eyeliner più definita.

Non dovete assolutamente seguire questo consiglio: è un rischio per la vostra salute. Il contenitore della vaselina, lo stick o cotton fioc con cui applicate il prodotto non sono sterili. Ciò significa che potreste introdurre nei vostri occhi batteri e altri agenti patogeni con la conseguente insorgenza di infezioni. La vaselina, inoltre, potrebbe provocare reazioni allergiche con sintomi fastidiosi come prurito, arrossamenti, orzaioli.

Infine, le ghiandole lacrimali fanno un lavoro “di pulizia” essenziale per i nostri occhi. Ostacolare il dotto lacrimale può sfociare in situazioni gravi come dacriocistite o dacriocistocele con accumulo di muco e formazione di ascessi.

Gestione cookie