Il gesto di William fa discutere l’intero Paese: “Problemi di salute mentale”, la questione è delicata

Il principe William di recente si è occupato di una questione molto grave che ha a che fare con i problemi di salute mentale. 

La famiglia reale britannica ha sempre attirato curiosità e interesse a livello globale. Ma al momento prevale un senso di grande preoccupazione. La monarchia inglese sta affrontando un periodo di enorme difficoltà. Il sovrano, Re Carlo III, è meno presente a causa del tumore alla prostata che gli è stato diagnosticato qualche mese fa.

William problemi di salute mentale
Il gesto di William per aiutare tantissime persone in gravi difficoltà – Foto Ansa – galleriaborghese.it

Pare stia facendo progressi con le cure, ma la guarigione totale è ancora lontana. Medesima sorte è toccata alla nuora, la Principessa del Galles Kate Middleton. Non ci sono aggiornamenti su di lei. Dopo l’annuncio della malattia si è chiusa (giustamente) dietro un muro di riservatezza. Tutto è sulle spalle del Principe William che continua il lavoro di membro senior della Royal Family ed è sempre più indirizzato a prendere il ruolo di futuro re.

Problemi di salute mentale, William fa un gesto importante: aiuterà tantissime persone 

Il Principe di Galles si è impegnato a sostenere un importante progetto sul tema della salute mentale legata al mondo del lavoro. In particolare, ha promesso denaro per garantire che ogni agricoltore del Ducato di Cornovaglia abbia accesso a supporto e cure in tal senso.

Problemi di salute mentale William aiuterà tantissime persone 
Il gesto di William per aiutare tantissime persone in gravi difficoltà – (Fonte: Instagram @princeandprincessofwales) – galleriaborghese.it

Si tratta di istituire una linea di assistenza attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7, creata appositamente per sostenere i lavoratori della comunità agricola. Il pacchetto di finanziamenti triennale consentirà a un ente di beneficenza con sede nell’Herefordshire di aiutare i lavoratori impiegati in almeno 260 aziende agricole.

Secondo la British Association for Counseling and Psychotherapy, ogni settimana tre persone che lavorano nel settore agricolo si tolgono la vita. É un dato agghiacciante. Per questo motivo è necessario intervenire con tempestività. Sam Stables, un agricoltore che ha lottato per salvaguardare la sua salute mentale, ha fondato insieme alla moglie Emily l’ente di beneficenza We Are Farming Minds che sarà impegnato nel progetto.

Sia il Principe che la Principessa del Galles hanno visitato la fattoria delle Scuderie ad Aconbury, nell’Herefordshire, a settembre dell’anno scorso. La coppia reale ha avuto quindi modo di parlare e di confrontarsi con i coniugi Stables e alcuni amministratori fiduciari del loro ente di beneficenza.

Sam Stables, parlando di William e Kate, ha detto: “Hanno gentilmente promesso dei soldi affinché tutti gli affittuari agricoli del Ducato di Cornovaglia possano accedere al nostro servizio di supporto psicologico. É stato fantastico. Posso solo usare parole di soddisfazione per ciò che è stato fatto per noi e per la nostra comunità”.

 

Impostazioni privacy