Il freddo sta per arrivare e bisogna organizzarsi: ecco cosa scegliere tra stufa a gas e elettrica | Una delle due è una stangata

L’inverno è alle porte quindi è meglio informarsi sui rimedi contro il freddo! Vediamo insieme se conviene di più la stufa elettrica o a gas!

Il confronto su quanto consuma una stufa elettrica rispetto a quella a gas, è necessario. Con l’aumento del costo della vita attuale, è meglio farsi bene i conti, altrimenti possiamo rischiare di spendere troppi soldi in bollette! Infatti, siamo qui proprio per consigliarti in quale modo è meglio riscaldarsi dal freddo durante quest’inverno. Sarà più conveniente la stufa elettrica o a gas? Scopriamolo subito!

quale stufa conviene scegliere per l'inverno
Attenzione a quale tipologia di stufa scegliere quest’inverno: potrebbe costarti caro! Ecco alcuni consigli – Galleriaborghese.it

L’aumento del costo della vita, è un problema che interessa tantissime persone in Italia e anche nel mondo. Questo fenomeno può dipendere da vari fattori come l’inflazione, l’aumento dei costi di produzione, dei carburanti, dell’energia, degli alimenti, delle abitazioni e molto altro. Quindi, è meglio prepararsi alle spese che andremo ad affrontare durante l’inverno, soprattutto per quanto riguarda i riscaldamenti. Informarsi al meglio per far in modo di non ricevere delle bollette salate, può essere una decisione molto saggia.

Infatti il nostro obiettivo è quello di farti capire quale scelta conviene di più tra la stufa elettrica e quella a gas. Ovviamente, entrambe hanno dei pro e dei contro, ma noi siamo qui per farti fare la scelta giusta, principalmente in termini di consumo, ma anche in quelli di efficienza. Quindi non ci resta che valutare insieme quale metodo adottare per restare al calduccio quest’inverno. Vediamolo insieme!

Stufa elettrica o stufa a gas? Ecco come fare la scelta giusta per l’inverno!

Partiamo subito dai consumi legati alla tradizionale stufa elettrica. In pratica, quest’ultima consuma tra i 300 e i 2500 W, e riesce a riscaldare efficacemente qualunque ambiente di grandezza compresa tra i 20-25 mq. Quindi, una stufa elettrica da 2000 W, in un’ora può consumare circa 2kWh. Il prezzo sarebbe indicativamente sui 0,11 euro al kWh. Per utilizzare la stufa elettrica al meglio, in modo da non spendere troppo, è consigliabile accenderla soltanto durante le ore più fredde, quindi principalmente di sera.

stufa elettrica o stufa a gas: quale costa di meno
Quest’inverno occorrerà riscaldarsi: quale stufa conviene, quella elettrica o a gas? – Galleriaborghese.it

 

Mentre per quanto riguarda la stufa a gas, in questo caso bisogna stare molto attenti, perché potrebbe arrivare una grossa stangata a fine mese. Questa stufa, raggiunge una potenza di circa 10 kW che può arrivare a costare 0,50 centesimi al giorno! Naturalmente però, la stufa a gas riscalda molto di più gli ambiente ed anche in modo molto più veloce rispetto ad una elettrica. Quindi nel caso in cui preferisci acquistare una stufa a gas, il consiglio che possiamo darti è di verificare bene il modello più adatto alla grandezza della tua casa.

Impostazioni privacy