Il crollo di William, Kate irriconoscibile, il tumore di Re Carlo, Camilla scappa via: cosa succede nella Royal Family

Un periodo “nero” per la Royal Family che sta fronteggiando un disastro dopo l’altro e fatica a trovare un punto di equilibrio.

Dopo le questioni relative ad Harry che avevano già inasprito la situazione, lo scandalo con il libro Spare e le rivelazioni segrete sui suoi parenti più stretti sembrava già esserci maretta per i reali inglesi ma poi la situazione è peggiorata, un colpo dopo l’altro a seguito della scomparsa della Regina Elisabetta.

William Kate Camilla Carlo Royal Family
Il crollo della Royal Family/foto Ansa (galleriaborghese.it)

Prima l’annuncio dell’intervento di Kate e dell’operazione di Re Carlo, poi la scoperta del tumore, la principessa sparita dai radar, Camilla con una crisi di nervi in atto e lacrime in pubblico e infine il crollo di William che stenta a tenere le redini di tutto e che deve fare i conti con il gossip che impazza sul suo carattere violento.

Cosa sta succedendo nella Royal Family

Tutto è iniziato con l’annuncio ufficiale di un intervento a cui doveva sottoporsi Kate Middleton, sembrava essere qualcosa di ordinario ma poi tutti si sono ritirati nel silenzio. Un intervento e ricovero ospedaliero di 2 settimane ha insospettito tutti, è partita la caccia per capire cosa avesse realmente la futura Regina. Nessun indizio se non un riposo forzato e molto lungo, da qui l’idea che si possa trattare di problematiche gravi e impegnative.

cosa succede nella Royal Family
Cosa sta accadendo veramente nella Royal Family/Foto Ansa (galleriaborghese.it)

La promessa era il ritorno sulle scene dopo Pasqua ma proprio in questi giorni la sua foto in auto con la madre alla guida è diventata un simbolo. Kate irriconoscibile, diversa, spenta, seria. Niente sorrisi e look perfetti, niente capelli vaporosi e foto con i fan. Cosa sta accadendo? Poi l’annuncio ufficiale, la principessa presenzierà a un evento pubblico l’8 giugno per celebrare il compleanno del Re. Un’altra questione anomala, i tempi di attesa si allungano ed ecco che tutte le voci sul suo coma, sulle condizioni di salute precarie prendono il sopravvento.

Nessun intervento ordinario richiede questo tipo di degenza né in ospedale né a casa, a meno che non si tratti di questioni molto serie che spiegherebbero anche il motivo che ha spinto Palazzo a non rilasciare informazioni. Diversa la questione per Carlo che ha scoperto di avere un tumore (non è stato specificato dove) proprio durante un’operazione di routine alla prostata. Sembrava qualcosa di normale, tranquillo, Carlo è uscito sorridente dall’ospedale mano nella mano con la sua Camilla e poi la brutta notizia. Il Re, che ha comunque un’età avanzata, ha un tumore e molti sospettano sia una cosa più impegnativa di quanto venga detto. Lo stesso però ha iniziato le cure del caso ed è ovviamente seguito dai migliori medici del Paese.

Discorso a parte per Camilla che si trova quindi ad affrontare qualcosa di drammatico, non solo suo marito malato ma la futura Regina a casa, la pressione degli inglesi e dei giornali di tutto il mondo che vogliono sapere cosa sta accadendo e una casa di carta che sembra sgretolarsi all’improvviso. Da qui appunto il suo volto visiblmente provato e quindi anche quelle lacrime in pubblico, qualcosa che sicuramente non eravamo abituati a vedere con la Regina Elisabetta che ha sempre dato prova di massimo contegno.

Tra tutti però il problema principale sembra essere proprio William che resta l’unico caposaldo della situazione. Ha dovuto fare le veci del padre in sua assenza, intanto prendersi cura della moglie malata e dei bambini (seppur con il dovuto aiuto) e combattere comunque con le problematiche che già erano presenti (vedi Harry e i pettegolezzi, ndr). Il tutto però con una voce crescente, c’è chi parla di scandalo, chi di segreti, chi addirittura fa riferimento al futuro Re come una persona violenta. Non ci sono fondamenti su queste informazioni che restano quindi semplici teorie complottiste, idee stravaganti e puro gossip. Questioni spinte sull’onda di quanto riportato nel testo Spare del fratello Harry. che raccontava di una lite in cui il futuro Re avrebbe mostrato segni di cedimento al punto da spingerlo al suolo. Al momento ciò che c’è di certo è che la Royal Family sta affrontando forse uno dei momenti più complessi di tutta la sua storia.

Impostazioni privacy